Cloud gratis

Una nuova grande novità sta per arrivare su Google Drive, il servizio cloud di BigG. Tra pochi giorni la piattaforma sarà dotata di un particolare strumento che consentirà agli utenti iscritti al servizio di effettuare un backup completo di tutti i file provenienti, installati e memorizzati sul computer.

Si tratta ovviamente di una grande notizia per tutti coloro che a breve dovranno cambiare pc e non vogliono allo stesso tempo perdere tutti i dati presenti. Al tempo stesso Google ha dato vita ad uno strumento molto importante che può aiutare tutti gli utilizzatori di una macchina desktop, nel caso (spesso non remoto) questa dovesse rompersi all’improvviso.

Il margine di guadagno per Google Drive è visibile sotto gli occhi di tutti. Il backup completo del computer porterebbe molti utenti a superare la soglia gratuita dei 15 GB di spazio a disposizione. Per questo motivo, lo strumento sembra essere una prerogativa solo di chi avrà a disposizione un account a pagamento, scegliendo uno dei vari piani tariffari che BigG offre per accogliere i dati.

La nuova funzione backup di Google Drive consentirà allo stesso mondo anche il sync, ovvero la sincronizzazione dei dati.

Attualmente l’unico dubbio riguarda la privacy. Anche se Google continua a dire di voler salvaguardare la sicurezza e l’impermeabilità dei file dei suoi scritti, resta difficile capire come sentirsi al sicuro quando salvati su un cloud in rete ci sono GB e GB di propri documenti personali…