Windows XP
Microsoft aggiorna anche Windows XP

Se siete fra coloro che ancora oggi utilizzano Windows XP, il sistema operativo di Microsoft andato in pensione ormai tre anni or sono, allora sappiate che potete (o meglio, dovreste) installare un nuovo aggiornamento. Il colosso di Redmond, infatti, ha rilasciato un nuovo update del software che va a tappare alcune gravi falle di sicurezza. Dopo la propagazione del ransomware WannaCry, che ha tenuto in ostaggio almeno 75.000 terminali in ben 99 paesi, Microsoft ha deciso di rilasciare un nuovo aggiornamento per XP proprio per evitare che il numero di computer infetti potesse crescere ulteriormente, visto che Windows  XP viene ancora utilizzato da tantissimi utenti.

Adrenne Hall, dirigente Microsoft che è l’attuale Responsabile Generale della Gestione delle Crisi, ha spiegato nei dettagli il motivo che ha spinto l’azienda di cui fa parte a rilasciare il nuovo aggiornamento software: “Nella revisione degli aggiornamenti per questo mese, sono state identificate alcune vulnerabilità che rappresentano una minaccia di possibili attacchi da parte di organizzazioni governative”. Adrenne Hall ha quindi aggiunto: “Per scongiurare questo rischio, stiamo fornendo ulteriori aggiornamenti . . . Questi aggiornamenti vengono messi a disposizione di tutti i clienti, inclusi quelli che utilizzano versioni precedenti di Windows [XP in primis, ndr]”.

Le nuove patch di sicurezza rilasciate da Microsoft possono essere installate su Windows XP, e più in generale su tutte le versioni Windows meno recenti, tramite il Windows Update o il Centro Download di Windows. Il consiglio che vi diamo è quello di aggiornare subito i vostri PC, proprio per evitare brutte sorprese in futuro (leggasi nuovi attacchi simili a WannaCry).