Rimodulazione Wind, aumenti di 2 euro al mese a partire dal 17 luglio
Wind: in arrivo nuove rimodulazioni e nuovi aumenti a partire dal 17 luglio prossimo

Una nuova rimodulazione Wind è stata annunciata poche ore fa. Purtroppo non si tratta di una nuova “rimodulazione felice”, come quelle viste nei giorni scorsi. La variazione contrattuale in questione è tutt’altro che fausta, visto che va ad aggravare gli utenti di un costo aggiuntivo di 2 euro ogni 30 giorni. La rimodulazione in questione farà sentire i suoi effetti a partire dal 17 luglio prossimo, fra poco più di un mese.

I dettagli della rimodulazione Wind di luglio 2017

Nella fattispecie la nuova rimodulazione Wind riguarderà tutti gli utenti che hanno attiva sulla propria SIM Wind uno dei seguenti piani base: Wind 2 e Wind 2 Senza Scatto. Come si legge in una nota ufficiale pubblicata sul sito wind.it, “la variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato”. Questa è la spiegazione dell’aumento di 2 euro in più ogni 30 giorni a cui abbiamo già accennato nel precedente paragrafo.

È possibile evitare gli effetti di questa rimodulazione, ovvero il pagamento dei 2 euro aggiuntivi al mese? La risposta a questa domanda è sì. Coloro che sono interessati alla modifica contrattuale verranno preventivamente informati dal gestore tramite un SMS informativo. Tale comunicazione verrà inviata con un anticipo di almeno 30 giorni. Nell’SMS in questione verranno forniti tutti i dettagli per esercitare il diritto di recesso.

Grazie all’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche è infatti possibile esercitare il proprio diritto di recesso entro 30 giorni dalla comunicazione inviata da Wind. In tal modo è possibile effettuare il recesso dal contratto, passare ad altro operatore, ecc. senza pagare penali o eventuali costi di disattivazione del servizio. Per far ciò è necessario inviare una raccomandata A.R. all’indirizzo postale: Wind Tre S.p.A. Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano. Per maggiori dettagli e informazioni inerenti questa nuova rimodulazione Wind è consigliabile chiamare il Servizio Clienti al numero 155 per avere maggiori delucidazioni.