iOS 11
5 nuove funzioni presenti in iOS 11 che gli utenti Android vorrebbero avere nativamente sui propri dispositivi

Dopo la presentazione di iOS 11 e Android O (Oreo?) non poteva mancare il nostro approfondimento che mette a nudo le differenze fra i due OS. Nei prossimi paragrafi andremo ad esaminare alcune funzioni approdate sulla nuova major release di iOS che molti utenti vorrebbero vedere nativamente anche sul “robottino verde”. Non perdiamo altro tempo e iniziamo a vedere quali sono queste cinque nuove features che gli utenti Android invidiano agli utenti Apple.

iOS 11: tanti piccoli cambiamenti fanno un grande cambiamento

1) Drag and Drop

Il Drag and Drop, ovvero la possibilità di spostare con un semplice “trascinamento” un’immagine, un file, un allegato, ecc., fra due app, è una delle funzionalità più apprezzate di iOS 11. Questa funzione, disponibile per ovvie ragioni soltanto su iPad,  è davvero molto comoda. Dopo averla utilizzata una volta sola, non potrete più farne a meno… fidatevi!

2) Chiedere a Siri di tradurre una frase per noi

Se quest’estate andrete in vacanza all’estero, e non siete molto disinvolti con le lingue straniere, Siri potrebbe essere la soluzione che fa al caso vostro. L’assistente virtuale “made in Cupertino” adesso è in grado di tradurre per voi un’intera frase e in varie lingue. Per attivare questa nuova funzione in iOS 11 non dovrete fare altro che invocare l’aiuto di Siri – tramite una pressione prolungata del tasto Home o tramite il comando “Hey Siri” – e chiedergli di tradurre una parola o un intero periodo.

3) Non disturbare alla guida

La sicurezza è importante, soprattutto quando siamo al volante. Apple lo sa bene ed è per questo che ha deciso di includere nativamente su iOS 11 una nuova modalità, ribattezzata per l’appunto “Non disturbare” che viene attivata in automatico dal proprio iPhone. Come si legge sulla pagina ufficiale di iOS 11 “Ora il tuo iPhone capisce quando stai guidando e può fare in modo che chiamate, messaggi e notifiche non ti distraggano, attivando automaticamente la modalità ‘Non disturbare’. Una volta a destinazione potrai leggere tutto con calma, e nel frattempo chi ti ha cercato verrà avvisato che sei alla guida”. Una funzione davvero intelligente, che ne pensate?

Leggi anche:  Apple reagisce alle critiche e prepara già il terreno per l'arrivo di iOS 11.1

4) Tastiera QuickType “accorciata”

Con l’avvento dei phablet scrivere un messaggio con una mano sola è diventato una vera e propria impresa. Apple ha cercato un rimedio a questo problema introducendo una nuova funzione che permette di “restringere” la tastiera del proprio iPhone. In tal modo l’utente può digitare senza problemi un messaggio servendosi anche di una mano sola, visto che i propri polpastrelli riusciranno a toccare agevolmente tutti i tasti della tastiera QuickType.

5) Screen Recording

Su iOS 11 è stata aggiunta persino la funzione di Screen Recording, attraverso la quale è possibile registrare lo schermo (finalmente non bisogna ricorrere al jailbreak per registrare lo schermo del proprio iPhone o iPad!). Per attivare la funzione basta abilitare l’apposito toogle del Control Center dalle Impostazioni. Dopodiché basterà fare un “tap” sull’icona dello Screen Recording. Una volta finita la registrazione il video sarà salvato nell’app Foto. Comodo no?

Se l’articolo che avete appena letto vi è particolarmente piaciuto fatecelo sapere nei commenti e, se lo desiderate, condividetelo con i vostri amici sui vostri social network. Se ci accorgeremo che questo genere di approfondimenti vi sono particolarmente graditi, ne proporremo altri. Magari la prossima volta andremo ad analizzare 5 funzioni di Android O che gli utenti Apple invidiano (anche per par condicio!). Appuntamento sempre qui, sulle pagine di TecnoAndroid.it.