apple
Presto assisteremo alla presentazione di una Apple Car?
Apple ha finalmente confermato di essere al lavoro per sviluppare la tecnologia necessaria alla guida autonoma. Da sempre sei era soltanto ipotizzato che parte del settore Ricerca e Sviluppo di Cupertino fosse incentrato su questo settore, ma i vertici non ne avevamo mai ufficializzato l’esistenza.
Tuttavia in queste ore Tim Cook, in una recente intervista a Bloomberg ha parlato apertamente del “Project Titan”. Sebbene il progetto sia ancora avvolto dal mistero, il CEO della società ha indirettamente confermato le indiscrezioni emerse nel corso degli ultimi mesi.
Secondo le parole di Tim Cook, i sistemi di guida autonoma sono strettamente correlati con i progetti relativi all’intelligenza artificiale. Potrebbe quindi esserci una convergenza di idee all’interno della società che ha portato alla decisione di intraprendere ufficialmente questa strada. L’obiettivo di migliorare l’Intelligenza Artificiale di Apple potrebbe passare dal processo di sviluppo della guida autonoma che a sua volta permetterebbe all’IA di migliorare, integrandosi reciprocamente.
Già lo scorso aprile il DMV dello stato della California ha concesso alla Apple il benestare per condurre test su strada per veicoli a guida autonoma. Tra questi veicoli figurano delle Lexus RX450h munite di attrezzatura adatta alla guida senza conducente, coordinate da un team di sei autisti pronti ad intervenire in caso di necessità.
Al momento però non si sa se “Project Titan” darà vita da una Apple Car, una vettura proprietaria da mostrare come concept ed eventualmente da produrre in edizione limitata. L’alternativa potrebbe essere quella di riuscire a realizzare un sistema da integrare sulle vetture dei vari produttori automotive. In ogni caso la sfida a Google è Tesla è ormai aperta.

 

Leggi anche:  iPhone 8: alcuni modelli sarebbero esplosi, ecco le incredibili immagini