Specifiche Samsung Galaxy C5 e C7

La novità assoluta di Apple emersa dallo scorso keynote svolto in corrispondenza della convention per sviluppatori, WWDC, è sicuramente l’HomePod. Il dispositivo, creato in stile Google Home ed Amazon Echo, è uno speaker che utilizza e permuta le funzioni di Siri per trasportare in un prodotto nuovo dalle grandi potenziali soprattutto in campo di assistenza domestica e di domotica.

Samsung, che già da tempo guardava interessata a questa tipologia di mercato, ora si prepara ad alzarsi le maniche. Attraverso la creazione del suo nuovo Bixby (anche se ufficialmente, eccezion fatta in Corea del Sud, l’AI ancora non è in uso), ci sono tutte le carte in tavola per la creazione di uno speaker altrettanto funzionale e prestazionale.

Per Samsung la sfida di un dispositivo adatto per la casa avrebbe, inoltre, un sapore ancor più speciale. Come ben noto, l’azienda asiatica, già da tempo si muove nella creazione di articoli domestici di grande tecnologia quali televisioni, lavatrici, lavastoviglie, condizionatori, forni e molto altro.

Un ipotetico speaker con Bixby sarebbe quindi l’elemento da trade union per unificare i dispositivi che un ipotetico cliente ha a disposizione all’interno delle sue mura domestiche.

Ovviamente, visto la giovinezza di Bixby e la relativa vicinanza con il keynote di Apple, non sono specificati eventuali tempi di uscita. Il progetto, comunque, c’è e potrebbe divenire operativo già a partire dai prossimi mesi.