Samsung Galaxy S8

Bixby per ora è il grande punto di domanda del nuovo Samsung Galaxy S8. Il sistema di intelligenza artificiale, che nell’ottica di Samsung già a partire da questa estate doveva sfidare Siri, ancora non è esordito nei paesi di grande mercato. Per ora solo nella madre patria Corea del Sud è possibile usufruire di tale strumento. In tutto questo, sul dispositivo il tasto dichiarato per l’attivazione di Bixby rimane inutilizzato.

In America, ad un gruppo di creativi l’idea di avere un tasto inutile sul device non fa dormire la notte. Così alcuni ragazzi hanno lanciato l’idea di progettare una particolare cover in grado di coprire il pulsante sulla parte laterale dello smartphone. La custodia, per ora non progettata ma solo pensata, costerebbe 20 euro, ma per vederne la realizzazione bisogna sperare che la catena di microcrediti aperta su CrownFounding dagli ideatori raggiunga la papabile cifra di 5mila volontari.

Questo qui di seguito dovrebbe essere lo stile della prossima cover per Samsung.

Attualmente l’idea può avere un senso, anche perché il design delle cover non è poi inguardabile. Resta però il dubbio riguardo il possibile utilizzo una volta che Bixby sarà divenuto realtà anche in America ed in Europa.

Ricordiamo che l’intelligenza artificiale doveva esordire a Giugno negli USA, ma a causa di non specificati motivi l’uscita è stata ritardata secondo i più informati di qualche settimana.