widget ricerca Google Chrome
In arrivo i nuovi Googlefonini

Un dispositivo che potrebbe essere associato ad uno dei nuovissimo Google Pixel 2 è apparso sulla piattaforma GFXBench. Si tratta di un sito che raccoglie le schede tecniche di diversi smartphone analizzando i risultati dei benchmark.

Secondo i dati emersi, si tratterebbe della seconda generazione del terminale Pixel XL 2, successore del dispositivo lanciato lo scorso ottobre. La dimensione del display è generosa e si attesta sui 5,6 pollici con una risoluzione di 2560×1312 pixel. Si tratta di una risoluzione particolare in quanto il rapporto di visione raggiunge i 18: 9 ossia 2:1.

Questo particolare formato permette di dividere lo schermo in due quadrati perfetti. Si tratta di una scelta simile a quella intrapresa dall’azienda coreana con LG G6 che vanta un display da 5,7. Per quanto riguarda la dotazione hardware, possiamo trovare un System on a Chip Qualcomm a 64 bit octa-core con una velocità di clock fissata a 2,4 GHz e una GPU integrata Adreno 540.

Questa scelta fa pensare direttamente al SoC Qualcomm Snapdragon 835 ma potrebbe anche trattarsi della variante Snapdragon 836, Non mancheranno i 4 GB di RAM e come sistema operativo possiamo trovare Android 7.1.1 ma al lancio avremo Android O.

Dal punto di vista della memoria interna, troviamo 128 GB e per quanto riguarda il comparto fotografico è prevista una fotocamera anteriore da 8 megapixel e una fotocamera posteriore 12 megapixel o una dual camera con due ottiche da 12 megapixel.

Al momento non è possibile conoscere molto altro ma non dubitiamo che Google ci terrà informati nel corso dei prossimi mesi.