Galaxy Note 8
Nuovi leak per Samsung Galaxy Note 8, il phablet flagship del colosso coreano potrebbe montare una doppia fotocamera e molte nuove aggiunte rispetto ad S8!

Samsung Galaxy Note 8 è sempre più vicino. Nonostante la pessima pubblicità fatta alla serie Note dopo il famosissimo terremoto riguardante il predecessore Galaxy Note 7, Samsung ci sta riprovando, questa volta però con tutte le dovute precauzioni.

Dopo aver assicurato che Samsung Galaxy Note 8 sarà quanto più lontano dall’essere un device ‘pericoloso’, il colosso sud coreano è alacremente al lavoro per rendere il prossimo phablet flagship un portento sotto ogni punto di vista. Migliorare il lavoro fatto con Samsung Galaxy S8 ed S8+ non sarà certamente facile ma da Samsung siamo pronti ad aspettarci sempre il meglio.

Dall’annuncio di Galaxy Note 8 i leak e i rumors si rincorrono ormai a cadenza settimanale e questa volta è toccato alla fotocamera. Secondo gli ultimi report che arrivano da un sito olandese, il prossimo phablet dell’azienda coreana dovrebbe arrivare sugli scaffali di tutto il mondo con un fantastico display Infinity edge-to-edge praticamente uguale a quello del ‘piccolo’ S8, dovrebbe, dal lato software, montare l’ultima versione di Android, la 7.1.1 Nougat opportunamente modificata da Samsung con la propria interfaccia TouchWiz e dovrebbe, inoltre, montare una doppia fotocamera posteriore.

 

Come potete notare dalle immagini, Samsung Galaxy Note 8 non dovrebbe montare un sensore di impronte posteriore come quello visto su S8 e S8+, il che potrebbe stare a significare che, finalmente, Samsung possa aver optato per un sensore di impronte incorporato nello schermo e quindi sulla parte frontale. La parte più interessante di questo leak però, riguarda il comparto fotografico. Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe montare una dual camera posteriore le cui lenti potrebbero essere montate in verticale. Secondo le immagini la fotocamera potrebbe protendere un po’ all’infuori rendendo molto delicata la parte in questione. Inoltre possiamo notare la presenza dell’entrata jack audio da 3.5mm che potrebbe formare una buona accoppiata con gli speaker stereo di AKG, è possibile notare anche il tasto di richiamo per l’AI Bixby.

 

 

Certamente sarà presente una nuova Stylus Penche potrebbe persino essere localizzata, in caso di smarrimento, tramite l’app “Trova il mio telefono”. Una buona infornata di notizie, dunque, che, se confermate, renderebbero questo Galaxy Note 8 ancora più interessante di quanto già non lo fosse. L’arrivo è previsto per Agosto ma chissà che non possiamo vederlo anche prima.