Qualcomm Quick Charge
La nuova versione di Qualcomm Quick Charge è arivata

Qualcomm ha da poco presentato la nuova versione della ricarica rapida Quick Charge che così arriva alla versione 4.0+. Questa tecnologia è utilizzabile da tutti i System on a Chip Snapdragon 835 e al momento l’unico dispositivo in grado ufficialmente di supportare tale tecnologia è il Nubia Z17.

Tuttavia questo primato rischia di diventare presto solo un controproducente annuncio di marketing e niente più. Infatti, l’azienda ha annunciato che almeno inizialmente, il terminale non sarà in grado di sfruttare la nuova tecnologia. Sebbene sia abilitato per il Quick Charge 4.0, il Nubia Z17 verrà fornito con un caricabatterie Quick Charge 3.0.

Il grande problema di Qualcomm al momento è la completa assenza di caricabatterie certificati per la nuove versione della ricarica rapida. Sicuramente verranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi, ma al momento nessuno produttore di terze parti ha in catalogo tale dispositivo.

Non sappiamo se Nubia, non appena sarà disponibile, fornirà tale caricabatteria ai propri utenti anche in un secondo momento, ma ci sembra piuttosto strano pubblicizzare tanto una feature del genere e poi privare gli utenti della possibiilità di utilizzarla.

Potrebbe essere anche questo un motivo per cui tutti i vari produttori che possiedono un top di gamma che equipaggia un System on a Chip Snapdragon 835, come Samsung e Sony, al momento non hanno annunciato la compatibilità con la nuova ricarica Qualcomm.