Primi rumors su OnePlus 5 in arrivo dalla Corea, la nomenclatura salta il numero 4 e sarà un device tutto nuovo!

Buone notizie per i possessori di OnePlus 3 e 3T. Infatti, nonostante il recente annuncio della conferenza dedicata al lancio del nuovo flagship killer OnePlus 5, la società non si dimentica dei top di gamma precedenti.

La vecchia generazione infatti, stando alle parole del CEO Pete Lau, sarà costantemente supportata e aggiornata al software più recente. Questo significa che Android O arriverà sui terminali, probabilmente in una versione simile a quella che sarà equipaggiata dal nuovo dispositivo in uscita.

Al momeno però non è stata rilasciata un roadmap ufficiale dell’aggiornamento. Possiamo solo immaginare che la nuova versione verrà rilasciata in seguito al debutto sul nuovo top di gamma in arrivo.

Nel frattempo però la società ha rilasciato un nuovo update della versione beta di OxygenOS che così arriva alla versione open beta 17/8. Di seguito è possibile leggere parte del changelog ufficiale con le modifiche apportate:

  • Ambient Display 2.0
  • Lift Up display per accendere il display sollevando il dispositivo
  • Shot on OnePlus
  • Nuovi font OnePlus
  • Gallery v1.7
  • Recorder v1.6
  • Weather v1.7
  • File Manager v1.7
  • Migliorata la velocità nell’apertura delle applicazioni
  • Ottimizzata la gestione della memoria RAM
  • Patch di sicurezza per il mese di maggio 2017
  • Diversi bugfix
  • Miglioramenti generali della fluidità