Home News Samsung dice addio a My Knox, Secure Folder sarà il suo sostituto

Samsung dice addio a My Knox, Secure Folder sarà il suo sostituto

Samsung ha deciso di terminare il supporto del suo applicativo MyKnox a favore di Secure Folder, un app con livello di sicurezza e privacy molto più alto

Samsung ritira l’applicazione My Knox a favore di Secure Folder

Samsung da qualche anno ci aveva abituati ad avere un’applicazione a dir poco fantastica, denominata My Knox, app che permetteva di separare la vita privata da quella lavorativa, il tutto utilizzando un solo smartphone. Purtroppo come tutte le cose belle anche MyKnox ha una fine ma l’azienda sudcoreana ha pensato anche ad una sua sostituta.

La mail arrivata questa mattina in redazione informava che l’applicazione My Knox non sarebbe stata più disponibile sui nuovi devices Samsung. L’azienda però ha pensato subito ad un’alternativa permettendo agli utenti di utilizzare in un solo smartphone più account relativi ad uno stesso applicativo. La soluzione pensata da Samsung prende il nome di Secure Folder, ed è disponibile sul Galaxy Apps.
Secure Folder è supportata da Nougat o versioni di Android OS successive. L’applicativo sfrutta la sicurezza utilizzata nella piattaforma My Knox e permette, sul proprio device Samsung, la creazione di uno spazio privato e criptato. Le applicazioni ed i dati trasferiti a Secure Folder verranno messi in una partizione separata del dispositivo permettendo un livello di sicurezza e privacy più alto.

Gli utenti possono trasferire facilmente i loro contenuti privati da My Knox a Secure Folder. Per effettuare questa migrazione è necessario eseguire il backup dei propri dati presenti su My Knox e per far ciò occorre andare in My Knox settings > Backup and restore e successivamente ripristinarlo in Secure Folder andando a My Knox settings > Backup and restore>Restore . Per effettuare il tutto è necessario avere un account Samsung.

Samsung ribadisce che gli utenti potranno continuare a utilizzare il My Knox fino alla data di fine servizio, data che verrà annunciata a breve.

Ricordiamo che gli applicativi possono essere usati solo su device con contatore Knox a 0x0. Tutti i device che hanno subito procedure di root o di sblocco del bootloader vengono visti dagli applicativi come “device con all’interno software non sicuro” e ne viene impedito il funzionamento.

Send this to a friend