Moto Z2 Play ufficiale
Il medio gamma di Motorola punta tutto sull’autonomia e l’equilibrio tra le specifiche

Moto Z2 Play è la nuova incarnazione della fascia medio-alta secondo Motorla, con la possibilità di espandere ulteriormente le sue capacità con i Moto Mods presentati in concomitanza al lancio.

Moto Z Play è un prodotto tutt’oggi validissimo, che come i suoi fratelli maggiori Moto Z e Moto Z Force condivide un importante design: quello modulare. La contattiera presente nella parte bassa della back cover consente di espandere le funzionalità originali, arricchendo così l’esperienza utente.

Così dopo averci deliziato con la fascia medio-bassa con il suo Moto G5 e G5 Plus, Lenovo/Motorola ci propone ora Moto Z2 Play. La scheda tecnica fa due passi avanti ma un passo indietro, specialmente sul fronte autonomia.

Il passo in avanti è dato sicuramente da due caratteristiche di spicco: processore e comparto fotografico. Troviamo infatti lo Snapdragon 626, evoluzione dello Snapdragon 625 presente sul modello dello scorso anno.

La fotocamera da 12 Megapixel f/1.7 con sistema di autofocus Dual Pixel dovrebbe essere la stessa del Moto G5 Plus, a sua volta ereditata direttamente da Samsung Galaxy S7. Un bel passo in avanti per un prodotto orientato alla fascia media del mercato, seppur premium, con in più un led allo Xenon.

Schermo AMOLED da 5.5″ con risoluzione Full HD, soli 5,99 mm di spessore e una batteria da 3000 mAh completano il quadro delle specifiche. La batteria risulta notevolmente ridimensionata rispetto al predecessore. Staremo a vedere se lo Snapdragon 626 riuscirà a compensare la batteria meno capiente.

Moto Z2 Play sarà disponibile nelle colorazioni Lunar Gray, Fine Gold, Nimbus Blue, Super Black ad un prezzo di 499 dollari per la variante base con 3GB di RAM e 32GB di storage interno. Non si conosce ancora il prezzo per la variante con 4GB di RAM e 64GB di memoria. Per ora Motorola mantiene il riservo sulla commercializzazione qui in Europa, mentre negli Stati Uniti sarà disponibile a partire dal prossimo mese.