Essential Phone
Essential Phone: bello, potente e anche sicuro grazie al rilascio di aggiornamenti costanti

Essential Phone, dopo essere stato svelato meno di 48 ore fa, continua a far parlare di sé. In rete si parla molto dello smartphone “essenziale” ideato da Andy Rubin, il padre del sistema operativo Android, non solo perché questo dispositivo è uno dei più particolari che abbiamo visto in quest’ultimo periodo – non ospita alcun logo, non presenta “fronzoli” vari e fa della semplicità il suo vero punto di forza – ma anche perché a quanto pare sarà un dispositivo che offrirà un grado di sicurezza elevato. Essential, la società che ha realizzato lo smartphone, in un tweet ha asserito che garantirà aggiornamenti mensili e costanti nel tempo per favorire la sicurezza degli utenti. In fondo questo è il minimo che potevamo aspettarci dalla startup fondata dal creatore di Android.

In questo preciso momento non è chiaro quale sarà difatti la politica di Essential in merito agli aggiornamenti software che verranno rilasciati per Essential Phone. La società è stata avara di dettagli. In risposta ad un utente su Twitter, Essential ha semplicemente detto quanto vi abbiamo riferito nel precedente paragrafo: gli aggiornamenti ci saranno e saranno regolari. Tutti gli altri dettagli riguardanti gli aggiornamenti che verranno rilasciati per lo smartphone Essential – per quanto tempo il telefono riceverà aggiornamenti importanti, quante major release Android supporterà, ecc. – probabilmente verranno chiariti in seguito dalla stessa società di Andy Rubin.

Leggi anche:  CleanEmail, il metodo efficace per organizzare la propria casella di posta elettronica

Vi ricordiamo che almeno per ora Essential Phone è disponibile all’acquisto soltanto negli Stati Uniti d’America. Essendo un dispositivo di fascia alta il prezzo di partenza è piuttosto elevato: 699 dollari per la variante base. Vi invitiamo a leggere il nostro articolo su questo dispositivo per conoscere maggiori dettagli in merito alla scheda tecnica dello smartphone “essenziale” di nome e di fatto.