miui 9 xiaomi
Nuovi rumors in rete confermano l’impegno di Xiaomi per il rilascio della MIUI 9

Bisogna ammettere che il periodo attuale è probabilmente quello di maggior fioritura per Xiaomi. Numerosi dispositivi, non solo smartphones, ed anche aggiornamenti come quello alla MIUI 9 in programma. Il piano prevede il rilascio di quest’ultima nel mese di Luglio, ma qualche dettaglio è già in rete a catturare l’attenzione degli utenti.

Innanzitutto bisogna precisare che la UI sarà compatibile con tutti gli smartphones aggiornati ad Android 7.1.1 Nougat. Successivamente sappiamo già in anteprima due interessanti features che andranno ad arricchire l’aggiornamento. Verranno infatti integrate le modalità “PIP” e “Split Screen“. Ciò consente in sostanza di avere due finestre di attività differenti sul solito schermo. Una caratteristica tipica di Samsung Galaxy S8 ed LG G6, che però mancava agli utenti Xiaomi. Due app che condividono lo stesso schermo possono rivelarsi utili per ottimizzare il tempo, ma naturalmente il telefono deve essere in grado di supportarlo.

xiaomi miui 9
La modalità Split Screen mostrata su uno smartphone Xiaomi

Stando poi alle ultime indiscrezioni, sarà possibile cancellare applicazioni preinstallate di fabbrica come Calcolatrice e Calendario nella MIUI 9. Ed infine sarà confermata la funzionalità “Registra Schermo”, già presente sull’attuale versione. Generalmente il colosso Cinese tende a rilasciare l’update più sostanzioso nel mese di Agosto. E’ possibile dunque che a Luglio venga annunciato l’arrivo di tale update, con successivo rollout dal mese successivo.

Infine per chi se lo stesse chiedendo ecco la lista degli smartphone già in commercio compatibili con MIUI 9. Trattasi al momento di un rumor, da prendere dunque con le dovute cautele, tuttavia potrebbe rivelarsi realtà.

  • Mi 6
  • Mi 5C
  • Mi MIX
  • Mi Note 2
  • Redmi Note 4X
  • Redmi Note 4
  • Mi 4C
  • Mi 4s
  • Mi 5
  • Mi 5s
  • Mi 5s Plus
  • Mi Pad 3