Samsung Galaxy S8 Unpacked
Galaxy Note 8 risolverà un paio di “difetti” presenti sul Galaxy S8

Come avrete senz’altro notato, su TecnoAndroid.it stiamo parlando sempre più spesso di Galaxy Note 8. Effettivamente mancano pochi mesi alla presentazione ufficiale del phablet che avrà l’arduo compito di far dimenticare il caso battery-gate che ha riguardato l’“esplosivo” Galaxy Note 7. I rumors trapelati in rete nelle ultime ore hanno dipinto il ritratto di questo interessante phablet Android. I designer di Concept Creator hanno cercato di materializzare il profilo del nuovo flagship di Samsung attraverso una serie di nuovi rendering che potete visualizzare nella seguente photo-gallery.

Infinity Display, S Pen, Dual-Cam e sensore d’impronte sotto il display: queste le principali caratteristiche di Galaxy Note 8

Grazie all’Infinity Display, che ha già debuttato a bordo di Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus, Samsung rilascerà un dispositivo che potrà vantare uno schermo mastodontico. A imitazione di S8 e S8 Plus, anche il Galaxy Note 8 adotterà il nuovo aspect ratio 18.5:9. Ciò significa che il phablet di Samsung sarà più stretto e lungo. Questo favorirà decisamente la presa, per la gioia degli utenti che decideranno di acquistarlo.

Galaxy Note 8, oltre a far dimenticare la debacle del Note 7, dovrebbe anche risolvere un paio di “difetti” visti su Galaxy S8 e su Galaxy S8 Plus. In particolare ci riferiamo al sistema di sblocco del dispositivo. Il Note 8 dovrebbe integrare il  sensore di impronte digitali sotto il display. Pertanto l’utente non dovrà andare a tastoni per cercare il sensore nella parte posteriore del telefono, come avviene invece su S8 e S8 Plus. Un’altra differenza fra Note 8 e S8 dovrebbe riguardare la presenza della Dual-Cam posteriore, feature assente sugli attuali top di gamma di Samsung. Immancabile la presenza di una nuova S-Pen.