Mini tastiera Bluetooth
Mini tastiera Bluetooth, la nostra recensione

Quant’è utile una Mini tastiera Bluetooth? La risposta più immediata è “poco”. Tuttavia, la realtà dei fatti ci spinge ad affermare che dipende dal tipo di utilizzo che se ne fa. Una mini tastiera Bluetooth è senz’altro scomoda per un utilizzo quotidiano lavorativo, però, è utilissima in tutti i casi in cui non si dispone di un vero e proprio PC. Grazie a questo accessorio e grazie ad alcuni applicativi disponibili sui vari store ufficiali, infatti, è possibile trasformare il nostro smartphone o il nostro tablet in un tradizionale computer.

In realtà, la stabilità e la comodità di una postazione lavorativa tradizionale non potrà mai essere rimpiazzata da questa soluzione alternativa. Tuttavia, quando siamo fuori casa per esigenze di lavoro, studio o anche semplice svago sul motore di ricerca, avere a disposizione una tastiera fisica può senz’altro agevolarci la vita. A maggior ragione poi, se per acquistare quest’accessorio sono necessari solo alcuni euro (4,5 euro nel mio caso).

Mini tastiera Bluetooth, ottimo rapporto qualità/prezzo

Sì, avete letto bene. La tastiera in questione, testata nell’ultimo mese, è stata pagata solo 4,5 euro. Modelli simili sono disponibili su decine e decine di store online, essenzialmente cinesi, ad un prezzo estremamente competitivo che varia dai 4/5 euro fino a massimo 14/15 euro (spese di spedizione incluse). L’unica pecca, se così la si vuol chiamare, sono i tempi di consegna: un mese abbondante per giungere a destinazione direttamente dalla Cina. Nulla di poi così trascendentale e comunque in linea con gli standard previsti da questi store online economici.

Dimensioni e materiali

Le dimensioni della tastiera risultano ideali e sono di 190 x 120 x 4 mm. Il peso è altresì contenuto e pari a 130 grammi. I materia costruttivi sono di pregio, se considerato il prezzo di vendita, è consistono in una plastica leggera e resistente per i tasti e per la parte anteriore, ed un materiale simil-alluminio in quella posteriore. Da evidenziare, però, che il retro dell’accessorio risulta un po’ troppo spartano e l’assenza di gommini per non far “ballare” la tastiera durante la normale digitazione.

Leggi anche:  Wiko WIM, recensione del primo "top di gamma" francese

Il rumore dei tasti è nella norma, non il non plus ultra della silenziosità ma nemmeno troppo rumoroso. In rete, non sono presenti informazioni precise a riguardo, ma la capienza della batteria dovrebbe attestarsi intorno ai 200 mAh. In ogni caso possiamo assicurarvi con certezza che la sua autonomia si aggira intorno alle 20/30 ore di utilizzo pieno. La compatibilità è assoluta con tutti i dispositivi Android, iOS, Windows e Mac dotati di una semplice connessione Bluetooth.

Per acquistare il prodotto occorre recarsi in uno dei tantissimi store online di matrice cinese (Aliexpress, Miniinthebox, GearBest, ecc.), oppure sui più tradizionali store Ebay ed Amazon, facendo eventualmente attenzione al prezzo e ad eventuali spese di consegna. Un prodotto che ci sentiamo di consigliare vivamente a tutti coloro siano alla ricerca di un modo semplice ed economico per scrivere/prendere appunti anche fuori casa o fuori ufficio, sia studenti che lavoratori professionisti.

82.5

Materiali e desing

8/10

    Batteria

    8/10

      Praticità

      8/10

        Prezzo

        10/10

          Pro

          • Prezzo
          • Comodità
          • Batteria

          Contro

          • Retro spartano