iPhone 8 7s
In foto si può apprezzare la nuova Dual-Cam di iPhone 8 che, come potete notare, assume una posizione verticale

Apple potrebbe alzare il velo dal nuovo iPhone 8 fra centotredici giorni. Secondo alcune indiscrezioni trapelate online proprio in queste ultime ore, il prossimo smartphone di punta del colosso di Cupertino potrebbe essere svelato nel bel mezzo di un Keynote speciale che, come da tradizione, si terrà a settembre e più precisamente il giorno 17. A sostenere ciò è Benjamin Geskin, un leaker piuttosto affidabile. Secondo questa attendibile fonte, il nuovo iPhone verrà presentato il 17 settembre e il 25 settembre inizierà la commercializzazione.

Chissà come sarà iPhone 8

Oltre alle speculazioni riguardanti la presunta data dell’annuncio ufficiale di questo nuovo iPhone, in Rete si è parlato molto anche delle caratteristiche che dovrebbero contraddistinguere questo nuovo melafonino. Su Weibo, il “Twitter cinese”, sono stati resi pubblici alcuni mockup e alcuni rendering che hanno cercato di dare una forma ai rumors che hanno ispirato molti dei nostri articoli.

Stando alle ultime indiscrezioni iPhone 8 ospiterà il Touch ID sotto il display. Per la gioia degli utenti pare che Apple abbia scartato l’idea di traslare il sensore di impronte digitali sul retro. La doppia fotocamera posteriore, invece, dovrebbe assumere una posizione verticale. Non è stato svelato il perché di questa scelta da parte di Apple, magari lo capiremo proprio durante la presentazione ufficiale atteso per il prossimo settembre.

Fra meno di dieci giorni, invece, potremo conoscere più da vicino il software che sarà installato sul nuovo iPhone 8: iOS 11. Magari qualche hacker riuscirà a carpire qualche funzione “nascosta” che potrebbe debuttare proprio sul nuovo iPhone. Una di queste funzioni potrebbe essere la tanto attesa Dark Mode. Ma di iOS 11 ne parleremo più avanti, più precisamente il 5 giugno prossimo in occasione del Keynote d’apertura della WWDC 2017.