Honor 9
Il prossimo flagship dello spinoff di Huawei avrà un comparto fotocamera di altissimo livello

Honor 9 verrà presentato in tre varianti diverse, secondo le ultime indiscrezioni: certificazione TEENA completa di foto e specifiche tecniche. La certificazione dell’ente cinese prelude all’annuncio ufficiale, previsto per il 27 Giugno a Berlino.

Honor 8 è riuscito lo scorso anno a dare uno scossone alla fascia medio-alta: grazie al suo prezzo competitivo, all’equilibrio tra le specifiche e al suo comparto fotografico di alto livello è riuscito a conquistare un target molto elevato.

Il suo design accattivante, con la back cover dotata di giochi di luce ottenuta da 15 strati lavorati differentemente, lo fanno rientrare di diritto tra i dispositivi più belli prodotti nel 2016.

Honor 9: nuovo processore Kirin e comparto fotografico da urlo

Il prossimo flagship di casa Honor pone l’accento gli aspetti che hanno decretato il successo del suo predecessore: design, specifiche tecniche e comparto fotografico.

Il cuore di Honor 9 è un processore octa-core proprietario con clock a 2.4GHz, presumibilmente il Kirin 960. Il Teena ha certificato tre varianti: STF-AL00, STF-TL10STF-AL10.

Nella variante base ci sono 4GB di RAM, ed è già prevista una variante con 6GB di RAM. Memoria interna da 64GB, display da 5.15” con risoluzione Full-HD e Android Nougat “out of the box” completano un dispositivo più che capace di donare un’esperienza utente simile ai top di gamma più recenti.

Leggi anche:  Huawei conferma che Mate 10 verrà distribuito con Android Oreo

Alleged press invite for Honor 9 announcement event.

Molta dell’attenzione di Honor è stata posta nel modulo fotocamera, come si evince dalla locandina della presentazione. Un doppio sensore da 20+12 Megapixel fa la sua bella mostra, con un’apertura f/1.8. Ci aspettiamo grandi risultati in condizioni di scarsa luminosità, e sarà meglio per Honor non deludere le aspettative!

Le dimensioni rispetto ad Honor 8 rimangono praticamente invariate: 147.3 x 70.9 x 7.45 mm e 155 grammi di peso. La batteria purtroppo subisce un leggero ritocco, ma al ribasso: sarà da 3100 mAh.

Per ora le colorazioni ufficialmente confermante sono quella Gold, e ci sono state indiscrezioni di una variante Black. Probabilmente sarà presentata anche una versione del colore Honor Blue.