LG V30
Ecco qui un concept realizzato per LG V30: secondo le ultime indiscrezioni il pannello potrebbe essere un display OLED curvo

LG attraverso gli smartphone appartenenti alla gamma Vxx getta le basi per le soluzioni e le tecnologie da implementare nella gamma principale Gx. Proprio per questo motivo LG V30 potrebbe essere uno smartphone all’avanguardia sotto molti punti di vista.

Infatti per prima cosa, potrebbe integrare il System on a Chip Qualcomm Snapdragon 835. Ricordiamo che il SoC non è stato montato sulla controparte G6 per le note vicende legate alla disponibilità di tale processore, monopolizzato da Samsung.

L’altra interessante novità potrebbe essere un design unico nel suo genere. Si tratta di un display edge to edge integrato in una scocca ultra sottile. In questo modo la porzione di superficie frontale ricopreta dal display si aggirerà intorno al 95%. Questi valori possono essere raggiunti anche grazie alla quasi totale assenza delle cornici laterali che daranno maggiore risalto alla configurazione edge to edge.

lg v30
Uno dei nuovi render per LG V30

Secondo quanto indicato dai rumor, LG V30 sarà il primo dispositivo ad equipaggiare un display OLED. Il pannello dovrebbe essere da 5.8 pollici con una risoluzioen QHD. Inoltre un’altra caratteristica unica potrebbe contraddistinguere questo terminale. LG vorrebbe essere la prima azienda a equipaggiare quattro fotocamere, due frontali e due posteriori.

Leggi anche:  iPhone X: con la produzione in ritardo, ecco a quando potrebbe slittare la data d'uscita

Le doppie fotocamere potrebbero assicurare un’esperienza fotografica senza precedenti grazie ai sensori dedicati a diversi aspetti come il grandagolo, lo zoom o un maggiore rilevamento della profondità del campo visivo.

Ovviamente si tratta di speculazioni, ma considerando che LG V30 è atteso immeditamente dopo l’estate, non ci resta che attendere ancora qualche mese per le dovute conferme.