Il futuro delle connessioni è il 5G, oramai è cosa risaputa. Questa tecnologia, ad anni, si prepara a rivoluzionare il mondo dotando i più vari dispositivi (non soltanto smartphone e tablet, ma anche auto, robot e macchinari complessi) con velocità di navigazione super da oltre un gigabyte al secondo in download. Attualmente, proprio come le grandi compagnie telefoniche stanno sviluppando le reti, le aziende regine dell’hi-tech stanno iniziando a creare prototipi di dispositivi in grado di ospitare il 5G. Tra queste, non poteva non essere presente Apple con i suoi iPhone.

A Cupertino, secondo i rumors, molti tecnici ed ingegneri stanno sperimentando la soluzione del 5G. A detta del portale statunitense Business Insider, Apple avrebbe presentato una documentazione alla Commissione federale delle comunicazioni per ricevere una licenza sperimentale che le consenta di lavorare sulle nuove tecnologie wireless.

L’intenzione della casa californiana sarebbe quella di dotare gli iPhone con una super connessione, ma almeno nelle intenzioni attuali per arrivare al 5G sarebbero necessari ancora anni di sviluppo. A discapito di quanto annunciato da fonti poco attendibili, iPhone 8 non dovrebbe essere 5G ready, mentre più possibilità potrebbero esserci già a partire dal 2018.

Oltre alla connessione per cellulari, Apple avrebbe inoltre l’intenzione di sviluppare reti in grado di mettere in comunicazione satellitare la terra con lo spazio. Già, nelle scorse annate si era infatti accennato come Cupertino stesse guardando al mondo lunare come nuovo sbocco per le sue creazioni.