L’uscita di uno smartphone top di gamma (sia questo un iPhone, un Samsung Galaxy o persino un Huawei) riesce a far partire nello stesso momento due tipologie di mercato: uno ufficiale e un altro parallelo. In quest’ultimo, come tutti noi sappiamo, dominano i cosiddetti cloni, cioè modelli decisamente fasulli dei top di gamma, la cui estetica ricorda però molto da vicino (avvicinandosi spesso alla perfezione) gli originali.

Secondo molti addetti ai lavori per una società hi-tech avere un clone, significa essere importante. Per questo motivo, possiamo pensare che Nokia sia molto soddisfatta dell’uscita del falso 3310, modello di culto degli anni 2000 rivitalizzato lo scorso inverno durante il Mobile World Congress di Barcellona.

Il cellulare si chiama Durago 3310, proviene dall’India e costa la miseria di 11 euro (ovvero 799 rupie). Rispetto al vero Nokia, il buon Durago è davvero un prodotto di bassa lega. La memoria da 1 MB e la fotocamera da 0,3 megapixel ci ricordano davvero i primi cellulari a colori usciti durante i primi anni del secolo.

Leggi anche:  Honor: rinnovato il proprio sito online con incredibili offerte sugli smartphone

Per acquistare il clone, non ci si può rivolgere ad internet (come ad esempio è possibile fare per i falsi iPhone, Samsung ed Huawei), ma solo rivolgersi in loco. Se avete un biglietto per l’India e volete buttare un po’ di soldi, il Durago vi aspetta.

Per quanto riguarda, invece, il vero Nokia 3310 ricordiamo che la sua uscita in Italia è prevista per il prossimo 25 Maggio ed il suo prezzo di vendita sarà di 59,99 euro.