star trek discovery
Star Trek: Discovery è la nuova serie sulle avventura delle navi della Federazione dei Pianeti Uniti

Dopo tanti annunci, smentite e rinvii, ecco finalmente l’ufficialità dell’imminente arrivo di Star Trek: Discovery. Il trailer ufficiale è stato rilasciato in queste ore e mostra un universo che si intreccia perfettamente con quello originale. Infatti la timeline di Discovery prevede uno scarto di circa dieci anni prima della serie originale e circa un centinaio dopo il primo contatto tra la Terra e l’impero Klingon.

Star Trek: Discovery è prodotta dalla CBS e sarà distribuita a livello globale da Netflix. Sono previsti 13 episodi e in base all’andamento e al gradimento del pubblico potrebbero essere rinnovati per una seconda stagione.

La serie è sviluppata da Bryan Fuller che ha già partecipato ad altre incarnazioni di Star Trek con le serie Deep Space Nine e Voyager e Alex Kurtzman, che ha partecipato attivamente alla realizzazione dei film tratti dalla saga. Tra gli attori del cast figurano Jason Isaacs, James Frain, Sonequa Martin, Doug Jones, Anthony Rapp, Michelle Yeoh, Rainn Wilson, Mary Chieff, Shazad Latif e Chris Obi.

Leggi anche:  Vodafone TV, nuove funzionalità per il set-top-box dell'operatore telefonico

La serie debuttera globalmente in autunno. Di seguito è possibile assaporare due minuti di ciò che ci verrà mostrato a schermo. Si nota immediatamente una continuità con lo stile classico, senza rinunciare ad alcune soluzioni innovative e al passo con i tempi moderni. Gli appassionati di Star Trek non potranno assolutamente perdersela.