HTC U 11 benchmark
HTC U 11 testato nel suo hardware, ecco lo score ottenuto dai maggiori portali

Dopo un lungo periodo di rumors e leaks anche HTC U 11 è divenuto ufficiale nella giornata di ieri. Tra le notizie comparse in rete, una che incuriosisce è quella relativa al punteggio benchmark. Come molti sapranno il dispositivo è equipaggiato dal nuovo Snapdragon 835, che a giudicare dai risultati svolge un lavoro egregio. Di seguito tuttavia è possibile osservare che la concorrenza in questo campo è spietata, prima di acquistarlo dunque andranno fatte delle considerazioni.

Il mercato pullula di smartphones di fascia alta dotati di hardware straordinari. Basti citare il recente Xiaomi Mi 6, anch’esso equipaggiato con Snapdragon 835, o lo stesso Galaxy S8. Esistono poi altri chipset in circolazione, come l’Exynos 8895 proprietario di Samsung e Kirin 960 presente su Huawei Mate 9. Guardando invece in casa Apple, iPhone è rimasto alla vecchia generazione di Qualcomm 820/821. Tanti nomi ma alla fine il vincitore in gara è uno solo. Per AnTuTu è proprio il neo arrivato HTC, con un punteggio pari a 177343.

Leggi anche:  iPhone X, le vendite sono quasi da record per Apple
antutu htc u 11
HTC U 11 vince la sfida al miglior benchmark targata AnTuTu

 

Testando il recente device della casa taiwanese ci si accorge che la rapidità è all’ordine delle operazioni. I risultati ottenuti da GeekBench mostra i valori restituiti concentrando l’attenzione sul processore. In particolare viene esaminato il lavoro prodotto dai vari cores contemporaneamente. HTC si pone ancora una volta tra i primi della classifica, grazie appunto al nuovo Snapdragon 835. Gli smartphones che hanno a bordo 820 vanno invece a scomparire, come il modello base di iPhone 7, con meno di un anno di vita.

htc u 11 top gamma geekbench
Risultati ottenuti dalle CPU dei top di gamma attuali in multi core

Il produttore del nuovo U 11 dunque può ritenersi soddisfatto di quanto ottenuto. I primi test infatti sembrano accogliere il dispositivo sul podio dei grandi. Il prezzo infine, se confrontato con gli altri produttori, non sembra poi così esagerato. Con una cifra pari a 749€ infatti, non potremo certamente acquistare un iPhone 7 o Samsung Galaxy S8 salvo promozioni.