HTC U11

Il prossimo flagship HTC U11 si mostra in alcune immagini appena un giorno prima della sua presentazione ufficiale: ecco la panoramica completa del design del nuovo top di gamma made by HTC.

Che HTC U Ultra non fosse il top di gamma della casa taiwanese lo avevamo capito da tempo. Fin dallo scorso anno, quando Evan ‘@evleaks’ Blass aveva mostrato al mondo intero l’intera roadmap dei prossimi prodotti HTC, era chiaro che l’azienda avrebbe presentato più di un prodotto.

Fin’ora abbiamo assistito al lancio di HTC U Play e HTC U Ultra. E’ però arrivato il momento di presentare un vero competitor che possa tener testa a Galaxy S8 e LG G6. Faccia il suo ingresso HTC U11.

HTC U11: Design e caratteristiche

Grazie ad un contributo di @Dimitr12 sul noto sito Slashleaks.com possiamo mostrarvi una carrellata di immagini che ritraggono da ogni angolazione il nuovo smartphone made by HTC.

Le immagini ritraggono lo smartphone da ogni possibile angolazione, così che possiamo apprezzarne tutti i dettagli. La cover posteriore ha un effetto lucido già visto con HTC U Ultra/Play, in cui è possibile quasi specchiarsi. HTC sembra allontanarsi da tutte le tendenze di questo 2017, con un linguaggio stilistico molto vicino al flagship dello scorso anno, HTC 10.

HTC U11

Non troviamo infatti un display bezelless o dal grande rapporto schermo-corpo, né un setup a doppia fotocamera. L’unico trend che l’azienda taiwanese sembra aver seguito è quello di aver rimosso il jack per le cuffie in favore della sola porta USB Type-C. Una scelta che molti potrebbero trovare stonata, considerando che non ci sono migliore tecniche così innovative da giustificare tale compromesso.

HTC U11 avrà uno schermo da 5.5″ con risoluzione Quad-HD (2560×1440 pixel), Snapdragon 835 e 6GB di RAM. Lo storage interno partirà da 64GB di memoria, mentre siamo tutti curiosi di vedere come si comporta la nuova HTC Edge Sense, l’interfaccia utente che è possibile utilizzare “spremendo” lo smartphone. Qui sotto potete guardare il video che vi mostra le potenzialità delle nuove gesture.

Appuntamento a domani 16 Maggio per sapere costo e disponibilità qui in Italia.