itunes windows
In arrivo entro fine 2017 l’applicazione iTunes per Windows

In molti si saranno lamentati almeno una volta della versione iTunes per i dispositivi Windows. Nonostante i continui aggiornamenti del programma per la sincronizzazione dei dispositivi Apple, quest’ultimo è sempre rimasto ostico per certi versi. Adesso però sembra arrivare il cambiamento. A dare la notizia è Microsoft attraverso il profilo Twitter, con un tweet breve e conciso.

La vecchia versione dunque sarà sostituita prima della fine del 2017, come si legge dal post divulgato nelle ore scorse. Non ci sarà più bisogno di collegarsi al sito ufficiale di Apple per scaricare un programma che richiede qualche minuto per l’installazione. Avere un’app disponibile sullo Store di Windows facilita nettamente l’esperienza degli utenti. Non solo infatti ci sarà una riduzione dei tempi, ma lo stesso aggiornamento avverrà in modo rapido. Inoltre questa notizia renderà felici coloro che usano Windows 10 S. Su questo sistema operativo infatti è possibile installare soltanto app presenti sullo store, ed iTunes potrebbe arrivare proprio in questo modo.

Qualcuno sul web ha già azzardato che sarà un successo, in quanto peggiorare l’attuale tool di Apple sarebbe impossibile. Battute a parte, non resta che attendere per vedere come si evolverà l’esperienza degli utenti con l’app iTunes.