Sony Xperia XZ Premium Super Slow-motion 960fps
Il nuovo Xperia XZ Premium è uno dei due smartphone al mondo a vantare un display da 5.5″ con una risoluzione 4K

Il nuovo Sony Xperia XZ Premium mostra le sue potenzialità in questo video pubblicato dall’azienda in Super Slow-motion a 960fps. Per realizzarlo sono state catturate scene da 120 registi amatoriali coordinati e diretti da un esperto Film Director.

Nonostante il successo di Galaxy S8 e la “rinascita” di LG con il suo LG G6, sono poche le novità nel panorama smartphone che vengono proposte in questo 2017. Ogni anno ci sono sempre meno “rivoluzioni” nel mondo mobile e sempre più affinamenti. Sony quest’anno ha deciso di puntare tutto sull’innovazione nel reparto imaging, e lo sta facendo davvero bene.

Sony Xperia XZ Premium: Display 4K e sensore d’immagine da urlo

Una delle caratteristiche di spicco del flagship di casa Sony è l’impressionante display da 5.5″ con risoluzione 4K. Una risoluzione così alta che porta la densità del display ad oltre 800 ppi, con un livello di definizione mai visto prima. Anzi, già visto prima: Sony Xperia Z5 Premium è un altro smartphone di Sony con definizione 4K.

Leggi anche:  Sony H4133: il medio gamma appare su GeekBench con fotocamera da 21MP ed Oreo 8.0

Altro aspetto su cui Sony ha puntato molto è il comparto fotocamera: con il nuovo sensore Exmor RS da 21 Megapixel, denominato Motion Eye. Una delle caratteristiche più rilevanti è la possibilità di registrare in 4K a 60 FPS oppure a 720P (HD) a 960FPS. Lo smartphone più evoluto per lo Slow-motion è iPhone, che consente di registrare a 720P a 240FPS. Sony Xperia XZ Premium è 4 volte più potente di iPhone 7, consentendo di riprendere in modalità Super Slow-motion.

Vi lasciamo alle immagini, che parlano da sole. In un mercato spesso stagnante sotto il profilo delle innovazioni, Sony non ha paura di spingere i suoi prodotti verso prestazioni e caratteristiche davvero estreme.