lg-g6
Elogio a LG G6 per design e dettaglio

LG G6 incassa una nuova certificazione, questa volta da parte di Netflix. Il servizio di streaming infatti ha incoronato LG G6 come primo smartphone compatibile con gli standard HDR e Dolby Vision.

Grazie all’HRD è possibile ottenere colori più realistici e naturali, bilanciando i chiaro scuri e dando profondità alla scena. Dolby Vision invece è uno standard relativo all’audio che così risulta più avvolgente e coinvolgente per l’utente all’ascolto. Per poter ottenere queste certificazioni, bisogna rispettare determinati parametri costruttivi e qualitativi.

Questa notizia apre la strada così all’arrivo degli standard HDR e Dolby Vision anche su mobile attraverso l’applicazione ufficiale Netflix. Al momento però non ci sono ulteriori notizie riguardo la compatibilità con altri dispositivi, primo tra tutti il Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+, anche se pensiamo possa trattarsi solo di tempo primo di una conferma ufficiale. Infatti LG G6 non è l’unico terminale in grado di gestire flussi HDR 10. Dobbiamo ricordare i già citato Samsung, ma anche il Sony Xperia XZ Premium, dotato anche di un display 4K.

Leggi anche:  Galaxy S9 potrebbe arrivare prima del previsto, ecco quando e con quali specifiche

L’esclusività di LG G6 potrebbe quindi essere solo momentanea, dovuta alle tempistiche interne di Netflix per le analisi o per una richiesta presentata prima della concorrenza. Tuttavia al momento si attende l’aggiornamento dell’applicazione, almeno su Android. Per iOS invece non ci sono ancora novità in merito.