Il nuovo wearable dell’azienda cinese

Lenovo ha appena presentato la smartband HW01. Si tratta di un indossabile rivolto soprattutto al fitness. L’obiettivo, neanche troppo velato, è quello di riuscire a rosicchiare quota mercato nel settore wearable, soprattutto verso Xiaomi. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Lenovo SmartBand HW01

Lenovo HW01 è certificata IP65 e può contare su un cinturino in silicone con aggancio in acciaio inossidabile. È stata dunque concepita per funzionare anche in condizioni meteo estreme, essendo in grado di resistere a cadute da 1,2 metri di altezza. Per cui, grande attenzione alla parte costruttiva.

Da un punto di vista tecnico, troviamo un display OLED da 0,91 pollici e una batteria da 85 mAh che dovrebbe garantisce, sulla carta, 5 giorni di utilizzo. Lenovo HW01 mostra la distanza percorsa, le calorie bruciate, il battito cardiaco, la qualità del sonno. Interessante la modalità che fa vibrare la smartband per impedire di addormentarsi.

È compatibile con Android (versione 4.4 o superiore) e iOS (versione 7 o superiore) e, attraverso la connessione con lo smartphone, consente la visualizzazione delle notifiche e il controllo del player musicale. È disponibile in India nella colorazione Black a un prezzo di circa 30 euro al cambio. Staremo a vedere se l’azienda cinese deciderà di commercializzarla in Europa (ma non sarà difficile importarla). La sfida alla Mi Band 2 di Xiaomi è partita.