Qualcomm Snapdragon 660
A pochi giorni dall’evento scopriamo che Qualcomm sembra voler annunciare tre processori all’evento di Pechino

I più aggiornati saranno a conoscenza dell’evento che Qualcomm ospiterà in Cina il prossimo 9 Maggio. Una conferenza incentrata principalmente sul lancio di Snapdragon 660, il chip per dispositivi mobili tanto attesi. A pochi giorni da questa data tuttavia, veniamo a sapere che questa non sarà l’unica introduzione.

La compagnia infatti, all’evento di Pechino, avrà modo innanzitutto di mostrare il successore di Snapdragon 652/653, che come anticipato sarà il 660. Secondo però il noto leakster Roland Quandt, ci sarà da aspettarsi anche l’arrivo di 630 e 635. Assisteremo dunque alla presentazione di un chipset di fascia media e a due per smartphone medio bassi. Questi ultimi sarebbero inoltre la versione avanzata dell’attuale 625, che saranno progettati su processori octa-core. Interessante la presenza della banda Cat 7 LTE su entrambi e la GPU 506.

I riflettori comunque saranno puntati sulla vera star dell’evento di Qualcomm. Snapdragon 660, un processore dotato di 4 core Cortex A73 clockati a 2.2 GHz ed altri quattro Cortex A53 a 1.9 GHz. Si suppone la RAM funzioni in dual-channel sfruttando la tecnologia LPDDR4X. Infine i dispositivi che monteranno questa CPU potranno godere del Quick Charge 4.0 per la ricarica veloce.

Leggi anche:  BlackBerry Keyone: la nuova generazione avrà uno Snapdragon 660?

Appuntamento fissato dunque tra qualche giorno durante il quale saranno presentate le nuove tecnologie per quest’anno impiegate dalla leader nel settore chipset per dispositivi mobili. Sperando che questa volta i produttori non dovranno attendere molto per la disponibilità delle componenti come avvenuto per Snapdragon 835.