WhatsApp beta
Da oggi WhatsApp, solo per il canale di beta testing, si aggiorna introducendo la possibilità di fissare in alto le tre conversazioni che usiamo di più!

Di WhatsApp ultimamente si fa un gran parlare, a partire dagli ormai famosi pericoli relativi alla privacy alla altrettanto famosa funzione di revoca messaggi. Il client di messaggistica più famoso del mondo però non rimane certo a guardare e il team di sviluppo, soprattutto nel canale beta per il sistema operativo Android, continua ad introdurre novità interessanti ad un ritmo davvero molto alto.

Nell’ultimo aggiornamento della versione beta, difatti, il team di sviluppo di WhatsApp ha introdotto un’altra novità abbastanza interessante, niente che ci farà gridare al miracolo sicuramente, ma qualcosa di comunque molto utile. Sembra infatti che presto, anche nel canale ufficiale, sarà disponibile la nuova feature che permetterà di ‘pinnare’ ossia di fissare in alto le conversazioni ritenute più importanti dagli utenti, potremo quindi decidere di fissare come prime conversazioni in WhatsApp un massimo di tre conversazioni con i nostri migliori amici, la nostra ragazza o ragazzo o il gruppo con la nostra famiglia, in modo da averle sempre a disposizione senza doverle cercare più in basso nel pannello delle conversazioni.

Gli utenti iscritti al canale di beta testing, raggiungibile a questo indirizzo, potrà già provare la nuova feature semplicemente aggiornando alla nuova versione, e tutto quello che c’è da fare per fissare in alto una conversazione sarà semplicemente tenere premuto sull’anteprima nella pagina delle conversazioni e cliccare sul tasto a forma di puntina da disegno. La stessa novità è presente anche nel client di WhatsApp Web, sempre in versione beta.

Difficile dire con precisione quando la nuova feature arriverà per tutti tramite gli aggiornamenti ufficiali di WhatsApp ma, considerando che si tratta di una funzione abbastanza utile e che non richiede un grosso sforzo di programmazione da parte del team di sviluppo, è lecito pensare che possa arrivare davvero molto presto.