Tre Italia tra meno di 2 giorni abiliterà i suoi clienti all’utilizzo delle reti Wind anche per la navigazione di rete. Purtroppo in una fase iniziale il traffico sotto copertura Wind potrà essere utilizzato solo in GSM e 3G mentre per il 4G bisognerà attendere fine luglio 2017. Oltre alla novità del roaming sotto copertura Wind che sarà completamente gratuito Tre Italia ha deciso di aumentare il costo per la sostituzione della SIM card che fino al 2015 era rimasta gratuita.

Roaming Wind gratis per i clienti 3 Italia

A partire dai primi giorni di Maggio 2017 il roaming sotto copertura Wind diventerà gratuita anche se sarà necessario abilitare tale funzionalità attraverso le impostazioni del proprio smartphone abilitando il traffico roaming. Logicamente lo smartphone non solo si collegherà alle reti Wind ma anche a quelle TIM offrendovi almeno per qualche mese anche la navigazione gratuita con l’operatore di telefonia italiano. Il passaggio sarà completamente automatico e i clienti 3 Italia riceveranno un SMS di conferma sul proprio smartphone.

Approfondimento: TRE Italia introduce il roaming Wind

Aumento dei costi per la sostituzione dalla SIM Card

Attualmente i costi sono di 10 € ma purtroppo Tre Italia ha deciso di aumentare del 50% la tariffa portandola a ben 15 €. Quindi se la vostra SIM si danneggerà oppure dovrete sostituirla con una Micro-Sim o Nano-SIM dovrete sostenere un costo di ben 15 €. Il costo del cambio sarà detratto dal credito residuo per i piani ricaricabili mentre verrà addebitato come fattura per tutti gli abbonamenti.

Leggi anche: Nuova promozione Wind: 1000 minuti e 17 Giga in 4G a soli 7€ fino al 2 maggio