Google cuffie riduzione del rumore
Ci saremmo aspettati di tutto da Google, ma queste cuffie wireless sono davvero una sorpresa

Direttamente dall’FCC americana arrivano le foto di un nuovo prodotto in lavorazione presso Google: queste cuffie bluetooth con riduzione del rumore sembrano però non essere un prodotto definitivo. A giudicare dalle foto e dai dati presenti sul sito della FCC, l’ente preposto al rilascio delle autorizzazioni necessarie ai prodotti per essere commercializzati, questo tipo di cuffie sembra essere più un prodotto prototipale che un un prodotto rifinito e pronto alla commercializzazione.

Dal punto di vista del design le cuffie sono molto semplici, quasi minimali. E’ presente il logo Google su entrambi gli speaker, e in uno in particolare è incorporato al tasto accensione/spegnimento.

Possiamo notare la prima incongruenza: la presenza di un connettore microUSB e non un più moderno USB Type-C. Inoltre le cuffie sembrano sprovviste, a giudicare dalla documentazione, di un microfono.

L’assenza di un microfono per i comandi vocali rafforza l’idea che queste cuffie siano solo un placeholder per un prodotto futuro, che sarà dotato di funzioni avanzate e microfono per poter utilizzare i comandi vocali. La batteria all’interno delle cuffie è da 600 mAh, che dovrebbe garantire circa 16 ore di riproduzione continua con la riduzione del rumore attiva e 25 ore non attiva.

Leggi anche:  Google Assistant: l'assistente virtuale arriva sulle TV Android

Comprereste un paio di cuffie prodotte da Google anche senza funzioni avanzate o speciali? Fateci sapere nei commenti.