Samsung Galaxy S8 Unpacked
Samsung al lavoro su un nuovo display

L’Infinity Display dei nuovi Samsung Galaxy S8 è stato definito “il migliore al mondo”. Nonostante ciò il produttore sudcoreano continua a perfezionare la propria tecnologia e fa tutto meno che adagiarsi sugli allori. Stando ad alcune indiscrezioni la divisione Display dell’azienda di Seoul è già al lavoro su un nuovo pannello che potrebbe essere prodotto già dal secondo trimestre di quest’anno, o al più tardi del 2018.

Le caratteristiche di questo nuovo schermo sono impressionanti. Il nuovo pannello OLED di prossima generazione, non solo sarà pieghevole, ma potrà vantare una risoluzione 4K Ultra HD e raggiungerà una densità di pixel di ben 800ppi. Secondo alcune speculazioni giunte fino alle “orecchie” dei nostri colleghi di PhoneArena, il pannello in questione potrebbe essere lo schermo del nuovo Galaxy Note 8. Il nuovo phablet di Samsung potrebbe essere dotato di un ampissimo display da 6.4” dotato di una risoluzione 4.428 x 2.160 pixel. Se l’Aspect Ratio sarà 18.5:9, la densità di pixel sfiorerà gli 800 ppi (per l’esattezza su arriverà a circa 770ppi.

Il motivo per cui Samsung eleverà fino a questo punto la densità dei pixel sullo schermo? Molto probabilmente per spingere maggiormente le soluzioni pensate per la realtà virtuale. Come ben sappiamo, maggiore è la risoluzione dello schermo di un determinato dispositivo, migliore sarà la qualità dell’esperienza data dai visori per la realtà virtuale come il Gear VR. Per il momento sappiamo davvero molto poco di questa nuova generazione di display. Se ci saranno delle novità al riguardo vi informeremo prontamente.