modem
Guida all’acquisto dei migliori modem

Per quanto la linea internet di casa possa essere all’altezza delle nostre aspettative, il momento dell’acquisto di un nuovo modem arriva per tutti. I motivi possono essere vari: non solo un upgrade dovuto al cambio operatore, ma anche un guasto tecnico o semplicemente la necessità di aumentare il raggio di copertura. Acquistare un router oggi è più semplice rispetto a qualche anno fa grazie alla vasta gamma disponibile sul mercato e l’accessibilità di gran parte dei modelli. L’unica accortezza che serve è avere un’idea di ciò che stiamo cercando tra velocità, copertura o convenienza.
Se stiamo cercando la prima tutto dipende dal servizio offertovi dall’operatore fisso; se invece il vostro occhio è orientato al prezzo, non vi resta che seguire la guida con valori in ordine crescente. Per quanto riguarda la copertura viene fatto un discorso a parte; ogni modem supporta una o più tecnologie wireless tra le seguenti: 802.11N/G/B/A. Ci accorgeremo che i dispositivi con un prezzo ridotto avranno una sola o due bande tra le lettere N,G e B (wireless a 2,4 Ghz, in caso di una sola banda il segnale può risultare debole o disturbato) mentre con l’aumento del prezzo sarà più facile trovare tre bande o la A 5 Ghz, particolarmente stabile e meno esposta al disturbo delle onde.

TP-Link TD-W8960N – Il top tra i più economici

tp-link
TP-Link TD-W8960N il modem economico ma funzionale

Il primo modem di cui è giusto parlare in questa guida non può che essere il TP-Link TD-W8960N . Trattasi di un dispositivo tra i più accessibili sul mercato, seppur non indicato per chiunque. Ad un prezzo che si aggira intorno ai 20€ è infatti è possible acquistare un router wireless per una rete da piccola abitazione. Consigliato per chi non ha grandi pretese e non ha intenzione di coprire più di 2 o 3 stanze in termini di segnale wireless con le due antenne presenti. Sul pannello posteriore troviamo 4 ingressi Fast Ethernet per chi preferisce la connessione via cavo, il pulsante di accensione e reset e la porta ADSL. Ricordiamo che questo modem supporta reti ADSL2+ e non quelle in fibra. Seppur economico non fa compromessi sulla sicurezza, con il VPN IPsec la vostra rete sarà sempre al sicuro. Possibile infine stabilire delle priorità di banda sui vari dispositivi collegati distinguendoli per IP.

TP-Link Archer VR400 – Superveloce, funzionale e facile da installare

vr 400 router modem
Archer VR400 è il modem TP-Link che si allaccia alla fibra e vi supporta in caso di connessione 3G/4G

Ecco invece una soluzione interessante sul mercato ad un prezzo intorno ai 50€. Si chiama TP-Link Archer VR400 e supporta connessioni in fibra oltre a soccorrere con connessioni di backup 3G/4G con chiavetta. Sulla parte posteriore del router troviamo 3 antenne esterne per la propagazione del segnale in modo efficace. Un oggetto piuttosto avanzato che sfrutta la connessione dual band garantendo velocità fino a 1000Mbps. La dotazione all’interno della scatola è essenziale ed il setup del prodotto risulta semplice, con pannelli appositi di gestione per iOS e Android. Troviamo infine i 4 ingressi ethernet per chi preferisce la connessione cablata oltre ad un ingresso USB per la condivisione di file in rete o stampanti. Ideale per connessioni domestiche o piccoli uffici. Design sottile ed adattabile a vari ambienti con LED di funzionamento di facile comprensione.

Asus DSL-AC52U – Esigenze sopra la media ad un costo adeguato

asus dsl-ac52u
Il modem di Asus sotto i 100€

Per quanto Asus non sia uno tra i brand più rinomati per periferiche di rete, è giusto parlare del modello DSL-AC52U. Esso da’ infatti pieno supporto sia ad ADSL che VDSL. Buona la qualità del segnale propagata tramite le bande da 2.4 e 5 Ghz. Sul retro del modem troviamo 4 ingressi Ethernet, due porte USB ed addirittura 4 antenne esterne per la diffusione delle onde wireless. Gli USB presenti possono essere adoperati per condividere in rete hard disk, stampanti o per connessioni di backup in 3G/LTE. Asus è anche sinonimo di sicurezza, garantendo ottimi standard attraverso la gestione del VPN. La configurazione infine può essere eseguita correttamente anche dagli utenti meno esperti grazie al supporto offerto dal marchio con manuali e pannelli di controllo user friendly. Il prezzo di vendita si aggira intorno agli 80€ in modo piuttosto ragionevole.

Netgear D7000-100PES AC1900 Nighthawk – Un modem per i gamers esigenti

modem netgear
Il modello D7000 della linea Nighthawk Netgear

Un modem impeccabile ad un prezzo che si aggira intorno ai 150€. Poche parole per descrivere il modello D7000-100PES appartenente alla linea Nighthawk di Netgear. Il dispositivo è ideato essenzialmente per gli amanti del gaming o streaming in alta deifinizione. Consigliato soprattutto per chi ha necessità di coprire più stanze all’interno di un’abitazione o addirittura più piani. Le tre antenne orientabili collocate sul retro vi aiuteranno nella propagazione del segnale. Ovviamente il modem in questione supporta sia connessioni ADSL che VDSL garantendo alti standard di performance. Presenti sui lati due ingressi USB 3.0 per il file sharing o la condivisione di stampanti in rete. Grazie al software Genie è possibile gestire la rete attraverso smartphone in modo semplice, oppure si può avere il controllo attraverso il classico pannello Netgear.

Asus RT-AC5300 – Il top della gamma per chi non scende a compromessi

asus RT-AC5300
Il modem per i games di un certo livello è Asus RT-AC5300, dal design più ricercato e le funzionalità più sofisticate

Gli appassionati di gaming saranno contenti di sapere che Asus ha ideato un modem per le alte prestazioni. L’RT-AC5300 consiste in un modem super veloce con flusso dei dati che può arrivare fino a 5334 Mbps in tri-band. Le bande in questione sono 2 da 5Ghz ed una da 2.4. Inutile dire che il prototipo in questione è altamente consigliato per amanti di streaming in 4K, che con un’ottimo servizio di rete in fibra non causerà problemi di buffering. La tecnologia NitroQAM infatti ottimizzerà la qualità qualora decidiate di guardare film in streaming in UHD o sarete impegnati in videogame multi player online. Troviamo addirittura 8 antenne esterne per la propagazione del segnale per i più esigenti. Nessun problema di copertura sarà incontrato dunque per chi preferisce utilizzare la copertura wifi. La gestione delle varie funzionalità, anche le più approfondite su un modem come quello in questione, avvengono attraverso il semplice pannello di controllo o Asus Router App per smartphone. Sarà sicuramente superfluo dire che questo tipo di modem supporta reti ADSL e VDSL. Il design sarà sicuramente apprezzato dagli amanti della linea Asus gaming. Infine chi deciderà di acquistare
RT-AC5300 tra il mese di Aprile ed il 21 Maggio 2017, avrà diritto ad una copia digitale di Down of War III. Un regalo più che meritato per chi si trova ad affrontare un costo di oltre 350€.