Kingdom Hearts 3
Uno screenshot di gioco di Kingdom Hearts 3

Nonostante la comunità dei gamers abbia le idee molto poco chiare su Kingdom Hearts 3 (tralasciando la delusione del promesso annuncio entro la fine dell’inverno, mai giunto agli interessati), sembra possibile l’arrivo di due versioni inedite: una supportata dalla neo arrivata Nintendo Switch, ed una per PC.

Del resto, Yosuke Matsuda – CEO di Square Enix – è stato chiaro su fatto che il publisher svilupperà molti titoli per la console Nintendo, così come effettuerà il porting di altri più recenti.

Kingdom Hearts è uno dei titoli più papabili per questa estensione di supporti, e l’ipotesi è ancor più rafforzata dal fatto che Takashi Mochizuki, del Wall Street Journal, ha segnalato in un tweet l’intenzione di alcuni sviluppatori di voler portare alcuni titoli progettati per PlayStation 4 su Nintendo Switch. La console ibrida di casa Nintendo è, da alcuni mesi, uno degli obiettivi che più fa gola agli sviluppatori, per la sua particolarissima natura di adattamento a ordinarie situazioni da “salotto”, ed al contempo a situazioni in mobilità.

Leggi anche:  PS4, tutti i giochi scontati per la promozione "2 per 30 euro": GTA 5 a 25 euro

Contemporaneamente, Square Enix sta anche valutando la possibilità di portare alcuni suoi titoli suoi titoli su computer, e Final Fantasy XV è il titolo più discusso. Kingdom Hearts 3 avrebbe anch’esso i requisiti per rientrare nella cerchia dei prescelti. A tal proposito si potrebbe anche segnalare il rumor che vedrebbe il personaggio Noctis, proveniente proprio da Final Fantasy XV, all’interno di Kingdom Heart 3.  Scelta, questa, emersa a seguito di un sondaggio su Famitsu.

Di Kingdom Hearts 3, dunque, al momento non si ha praticamente nulla in mano, se non una piccola serie di screenshot di gioco su cui si è speculato in lungo e in largo. Il rilascio ufficiale, per coloro i quali sono dotati di una particolare fede videoludica, è previsto per quest’anno per sistema PS4 and Xbox One.