pixel
Un problema di software e non di hardware

Sembra non esserci pace per i Google Pixel. Gli attuali top gamma del colosso di Mountain View, dopo i problemi riscontrati con il chi bluetooth, sembrano mostrare delle criticità anche in relazione al sensore. È quanto emerge da una discussione emersa sul forum ufficiale di Big G. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Il problema riguarderebbe unità sia del Google Pixel che del Pixel XL, ma anche alcuni Nexus. Molti utenti possessori di questi smartphone lamentano un mancato funzionamento del sensore di impronte digitali dopo l’arrivo dell’update ad Android 7.1.2 Nougat. Una sorta di disabilitazione.

Per adesso non è chiaro se si tratti di problemi isolati, oppure se l’aggiornamento ad Android 7.1.2 Nougat abbia disabilitato il sensore di impronte digitali a tutti i Pixel e Nexus. In tal senso, occorrerà attendere un intervento ufficiale da parte dell’azienda di Mountain View, che possa fare chiarezza sulla questione.

In ogni caso, è evidente come Google debba correggere il tiro, visti gli altri problemi che sono emersi su questi dispositivi, come ad esempio quello del chip bluetooth citato in apertura (senza dimenticare anche quello relativo alla fotocamera). La speranza è che comunque la situazione venga risolta nel più breve tempo possibile, e che non si ripresentino altri bug.

Leggi anche:  Google Pixel 2 XL porta ancora problemi: molti ordini italiani improvvisamente cancellati