AnTuTu Benchmark
AnTuTu ha rilasciato le classifiche dei migliori smartphone dell’ultimo mese, ecco quali sono!

Puntuale come ogni mese, ecco arrivare la classifica di AnTuTu relativa ai dieci smartphone più potenti sulla base dei benchmark. Esattamente come per il mese di febbraio 2017, a trionfare è stata OnePlus 3T, i cui 6GB di RAM continuano evidentemente a fare la differenza. Scopriamo insieme la restante classifica.

L’attuale top gamma OnePlus ha totalizzato 161.448 punti, mettendosi alle spalle il LeEco Pro 3 con 158.156 e il Moto Z di Lenovo, che invece ha raggiunto quota 148.452. Curioso notare come gli smartphone di seconda e terza posizione siano equipaggiati con la medesima CPU del 3T e, almeno il LeEco, con lo stesso quantitativo di RAM. Evidente dunque come questa piattaforma software sia attualmente la più potente sul mercato (almeno sulla carta), in attesa dello Snapdragon 835.

Le altre posizioni sono comunque occupate da dispositivi di brand cinesi: dallo ZTE Axon 7 passando per una serie di smartphone targati Xiaomi. Come sempre le aziende asiatiche puntano molto sulla scheda tecnica, ed i risultati nei benchmark sono una diretta conseguenza di questa scelta. Senza dimentica, ovviamente, l’assoluta qualità di questi smartphone.

Da sottolineare comunque come, per l’ennesima volta, non siano entrati nella top 10 i prodotti dei brand più noti, come Samsung, Sony, e Huawei e via discorrendo. Del resto, i risultati sul mercato ci dicono che la Cina sta letteralmente conquistando il settore smartphone, e questo tipo di classiche testimoniano l’altissimo livello raggiunto, fermo restando che i benchmark non necessariamente riflettono le prestazioni nella quotidianità, un aspetto da non dimenticare mai.