Il Mate 9 nella nostra recensione

Ottime notizie per i possessori di Mate 9. Huawei ha infatti avviato sul phablet top gamma i test di Android O, l’ultimissima versione del robottino verde non ancora rilasciata ufficialmente da Google. L’azienda cinese si sta dunque portando avanti, e sarà proprio questo dispositivo il primo del proprio catalogo a ricevere questo update.

È bene sottolineare come Huawei non abbia rilasciato altre informazioni a riguardo. Ad oggi sappiamo soltanto che Android O è in fase di test su Mate 9, probabilmente il dispositivo ideale per fare questa tipologia di prove. Del resto, il phablet è sul mercato già da qualche mese, e chiaramente ha raggiunto un’importante maturazione hardware e software. Ma non è tutto.

Mate 9 infatti possiede la medesima piattaforma hardware dei nuovi P10 e P10 Plus, dunque è evidente come il test di Android O su questo phablet sia visto nell’ottica di portare l’ultima major release del robottino verde anche sui top gamma 2017 targati Huawei, che sicuramente saranno tra i primi a riceverlo.

Leggi anche:  Google Pixel 2 XL, in Italia in vendita dal 26 ottobre: per davvero e con un buono sconto di 50 euro

Tutto comunque passerà da Google, che dovrà prima rilasciare la versione definitiva di Android O per i suoi Pixel e Nexus. In tal senso, il roll-out è atteso nel corso dell’estate, molto probabilmente a cavallo tra luglio e agosto, come da tradizione per l’azienda di Mountain View. Staremo a vedere.