Galaxy S8
Galaxy S8 torturato fino allo sfinimento: batteria super resistente

Il nuovo Galaxy S8 è stato presentato, insieme al suo fratello maggiore S8+, pochissime settimane fa. Nonostante ciò YouTube e altre piattaforme di video sharing sono sature di video che documentano alcuni test estremi eseguiti da alcuni utenti che hanno ricevuto in anteprima il nuovo flagship di Seoul. Quello che vi proponiamo di seguito è un test alquanto particolare che mette a dura prova l’S8. Non vogliamo anticiparvi nulla, pertanto vi lasciamo alla visione del video.

Come avrete notato dal filmato pubblicato dal proprietario del canale YouTube “What’s Inside?”, il nuovo smartphone “made in Seoul” ha subito alcune torture a dir poco estreme. Ad esempio, nella prima parte del video l’S8 è stato sottoposto alla ‘prova delle ventose’. In pratica sono state applicate due ventose (quelle che si trovano nei kit professionali per lo smontaggio e la riparazione dei telefoni cellulari) a entrambi i lati del dispositivo. Come avrete notato dal video, tutti i tentativi fatti per cercare di staccare forzatamente il pannello del Galaxy S8 sono stati vani. Questo ha messo in risalto l’eccellente qualità costruttiva di questo device.

Sicuramente avrete notato anche le torture che ha dovuto subire la batteria del nuovo S8. È incredibile come non sia “esplosa” nonostante sia stata torturata fino al limite dell’immaginabile. A quanto pare Samsung ha investito molte risorse nel progettare (e soprattutto nel testare) questa importante componente hardware, dimostrando così di aver imparato la lezione dopo il fiasco del Galaxy Note 7. In sintesi, il video che avete appena visto ha dimostrato che gli utenti che acquisteranno un Galaxy S8 non solo potranno vantare uno smartphone bello e potente, ma soprattutto sicuro.