wifi
Wifi nei luoghi pubblici, una cosa a cui non riusciamo a rinunciare secondo il sondaggio di Facile.it

Un recente sondaggio svolto da Facile.it ha interrogato gli italiani sulla questione wifi nei luoghi pubblici. A prendere parte sono stati per lo più individui tra i 18 ed i 60 anni. I partecipanti hanno dovuto rispondere a quali sono i posti in cui una connessione ad internet non può mancare. Non solo hotel in vacanza, ma anche ristoranti ed aerei.

Alla prima domanda “Riuscireste a fare a meno del wifi?” posta dal celebre portale, circa l’83% hanno risposto in modo negativo. L’aspetto curioso è quello inerente all’aereo, dove il 62% si è rivelato a favore di una connessione “tra le nuvole“. I maggiori responsabili sono gli uomini (66%) che sembrano proprio non poter rinunciare ad internet in cabina. Le donne invece (53%) optano per mantenere i propri dispositivi in modalità aereo. Un dettaglio importante che potrebbe portare molte compagnie ad intraprendere nuove strategie. Molte compagnie, tra cui la famosa Ryanair sembrano infatti interessate a testare questa tecnologia nei prossimi mesi.

Il sondaggio suggerisce che anche durante le vacanze siamo molti attaccati ai nostri dispositivi in rete. Un individuo su tre infatti considera importante la presenza di una connessione nella struttura scelta in cui trascorrere le ferie. Qualcuno ha ammesso di aver effettuato una scelta proprio in funzione di una connessione, a volte considerando anche se fosse gratuita o meno. Diviene di fondamentale importanza anche quando si va a mangiare fuori. Il 5,6% dei rispondenti, che equivale a 1 milione di persone sul campione preso in esame, ha ammesso di sedersi ad un ristorante se quest’ultimo offre una connessione ad internet.