LineageOS
Il nuovo logo di LineageOS

Il progetto LineageOS prosegue con il proprio sviluppo. Come per l’ormai defunta CyanogenMod, gli sviluppatori non si fermano e continuano a supportare nuovi dispositivi e ad implementare nuove funzioni.

In particolare, la nuova versione presentata, porta con se i nuovi Quick Settings. Le tiles potranno essere personalizzate a piacimento e potranno includere alcune funzioni indite. È possibile trovare la funzione Ambient Display, il controllo del pannello dei volumi, ADB over Network, USB Tether, Caffeine e molto altro. Inoltre sarà possibile espandere le varie tiles per avere a disposizione ulteriori funzioni secondarie.

È stata introdotta unanuova galleria che permette di navigare con maggiore facilità tra i video e le foto. Il supporto è stato ulteriormente ampliato arrivando a comprendere ben 16 nuovi dispositivi tra cui:

Leggi anche:  Paranoid Android 7.3.1 disponibile al download: ecco tutte le novità!

LineageOS si dimostra un progetto attivo e in continua crescita. Vedere sempre nuovi dispositivi supportati fa ben sperare per la diffusione della Custom ROM che recentemente ha raggiunto e superato il milione di attivazioni.