Lg Watch urbane

Ad inizio febbraio Google ha rilasciato l’attesissima versione 2.0 di Android Wear. La logica di Big G è stata quella di cercare di ridare una spinta al settore wearable che, nonostante i proclami trionfalistici dei vari report di mercato, stenta ancora a decollare e, a giudicare dalla notizia trapelata oggi online, sembra che il colosso di Mountain View abbia imboccato la strada corretta.

È stato infatti annunciato da LG che il Watch Urbane, Urbane 2 e Watch R saranno aggiornati ad Android Wear 2.0. Una dimostrazione concreta di come la diffusione della seconda versione del robottino verde per i wearable cominci effettivamente a diffondersi in maniera importante.

Per quanto riguarda le tempistiche, il Watch Urbane e il Watch R cominceranno a ricevere l’aggiornamento a partire da questa settimana, mentre per Urbane 2 bisognerà attendere la prima decade di maggio. In ogni caso, si tratta di attese brevi, che certificano come LG abbia lavorato alacremente a questo aggiornamento e, soprattutto, creda in maniera importante ad Android Wear 2.0, considerando come i primi smartwatch a montare questa versione siano stati proprio due modelli dell’azienda sudcoreana.

Leggi anche:  Netflix, arriva il supporto HDR per i nuovi smartphone LG, Samsung e Sony

La seconda era di Android Wear è ufficialmente partita, ed LG potrebbe agevolmente diventare una grande protagonista del settore dei dispositivi indossabili.