Diablo III Necromancer
Il Necromancer sarà presente nel DLC che verrà rilasciato per Diablo III a fine 2017

Il DLC di Diablo III che introdurrà il Necromancer (o più italianizzato Negromante) non ha ancora una data d’uscita, ma Blizzard ha confermato che ci sarà in ogni caso da attendere la fine di quest’anno. La stessa Blizzard ha inoltre annunciato ieri la demo di Diablo III Necromancer, che però non sarà disponibile su console, ma solo su Mac e Windows.

La demo non ha una data precisa, ma sembra che i giocatori potranno metterci mano entro questo mese, durante la Stagione 10 di Diablo III. Per farlo, non essendo una open beta, dovranno richiedere l’invito.

Per chiedere la partecipazione, visita semplicemente la pagina delle Impostazioni del Profilo della Beta, nell’Account, controlla il box di Diablo e selezionare Sono interessato, per poi aggiornare i cambiamenti. Per poter partecipare alla closed beta, occorre avere una licenza per Diablo III attiva connessa al proprio account Blizzard.

Bisogna premettere, però, che la richiesta non equivale a un invito certo, ma da la possibilità di essere selezionati fra tutti coloro i quali hanno espresso tale desiderio. I beta tester sono selezionati in base ad alcuni parametri quali specifiche tecniche del loro sistema, tempo di gioco, ma anche grazie a una buona percentuale di fortuna. I prescelti, naturalmente, riceveranno una mail nella casella di posta collegata all’account Blizzard.

Leggi anche:  Microsoft Groove Music chiude e verrà sostituito da Spotify

Nella demo sarà ovviamente possibile avere accesso a tutte le abilità e capacità del Necromancer, e ad altri contenuti della patch 2.6.0.

Le iscrizioni per poter giocare la closed beta partiranno presto, e la Blizzard ha già annunciato che accoglierà con interesse tutti i resoconti delle avventure degli utenti e gli eventuali file a testimonianza del potere del Necromancer. Quello che ne risulterà, naturalmente, non sarà il contenuto effettivo del prodotto finale.