AUKEY PB-C13 è una particolare power bank che è in grado di svolgere un duplice lavoro. Da una parte questa batteria può essere utilizzata per ricaricare il proprio smartphone o tablet Android o i propri iPhone e iPad; ma dall’altra può essere utilizzato come avviatore d’emergenza da auto. Queste due modalità di utilizzo della power bank sono particolarmente utili quando si fa un viaggio. In questa recensione andremo a conoscere più da vicino non solo le specifiche tecniche di questa particolare batteria portatile ma anche le sue funzioni principali.

Contenuto della confezione

Iniziamo la nostra disamina partendo dall’analisi dettagliata del contenuto della confezione di AUKEY PB-C13. All’interno della scatola troviamo:
• AUKEY PB-C13
• Adattatore di alimentazione;
• Adattatore da auto;
• Cavo micro USB;
• Manualistica d’uso;
• Morsetti per l’avvio dell’auto
• Garanzia 24 mesi.

AUKEY PB-C13: caratteristiche tecniche

La scheda tecnica di AUKEY PB-C13 comprende le seguenti specifiche tecniche:
• 18.000 mAh;
• Peso: 1,4 Kg;
• 600A Picco per veicoli pesanti;
• Jumping Port;
• Uscite: USB 5V 2A, 5V 1A e 12V 10A;
• Dimensioni: 26,8 x 25,2 x 6,2 cm
• Peso: 1,4 Kg.

Come avrete notato la power bank protagonista di questa nostra recensione presenta delle specifiche tecniche piuttosto interessanti. Innanzitutto è notevole l’amperaggio di questa batteria: 18.000 mAh! Notevole è anche il peso, però, ben 1,4 kg. Questo è probabilmente il principale “difetto”, se possiamo chiamarlo così, di questa batteria portatile. Tuttavia il peso della PB-C13 rimane in linea con le power bank realizzate dai produttori competitors (ovviamente ci riferiamo alle power bank che fungono sia da batteria che da avviatore d’emergenza da auto. Come potete notare dalla scheda tecnica, anche le dimensioni della batteria sono piuttosto importanti. Questo è sicuramente un fattore da tenere in alta considerazione, se siete alla ricerca di una batteria un po’ più maneggevole.

Leggi anche:  Recensione ALLINmobile Bravo 7: 99 euro e buone prestazioni

[amazon_link asins=’B01J9GMDSM’ template=’ProductAd’ store=’recensioni054-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4ccc3021-1b90-11e7-a525-1121ee890657′]

La presenza della torcia elettrica integrata in questa batteria è una caratteristica che può essere particolarmente utile in diverse circostanze. Le quattro modalità integrate in questa torcia – acceso, spento, lampeggio e SOS – la rendono particolarmente versatile. Ad esempio, la modalità SOS potrebbe rivelarsi particolarmente utile nel caso la nostra auto ci lasciasse a piedi in una strada poco illuminata, mentre la modalità acceso ci permette di utilizzare la power bank come fonte luminosa per farci strada nel buio. A proposito di auto in panne, grazie alla corrente dell’avviamento di 300A e alla corrente di picco di 600A, si può facilmente avviare la batteria della propria auto in appena 30 secondi.

 

AUKEY, nel realizzare questa batteria portatile, ha prestato particolare attenzione alla sicurezza dei propri utenti. Non a caso in dotazione è presente il cavo Jumper “intelligente”. Questo cavo rende più sicuro l’avviamento della propria auto. Il Jumper Port è stato approvato dai principali enti certificatori: CE, FCC, ROHS. Per tale motivo non avrete motivo di avere alcuna preoccupazione semmai dovreste utilizzare il Jumper Port di AUKEY PB-C13 per far ripartire la vostra vettura.

[wpmoneyclick id=225155 /]