OnePlus 5 immaginato in un concept

Nonostante il OnePlus 3T sia stato presentato solo qualche mese fa, l’azienda cinese sembra essere già a lavoro su quello che sarà il proprio top gamma per il 2017. Stiamo ovviamente parlando del OnePlus 5, dispositivo già attesissimo sul mercato. Oggi sono trapelati online nuovi dettagli, scopriamoli insieme.

Le novità più importanti di OnePlus 5

  • 8GB di RAM, che andranno dunque ad incrementare i già abbondanti 6GB presenti su OnePlus 3 e 3T;
  • Doppia fotocamera posteriore, con due sensori rispettivamente da 23MP e 12MP, probabilmente con un funzionamento simile a quelli di LG G5 (per cui, uno potrebbe essere grandangolare);
  • 4000 mAh di batteria, con i quali OnePlus mira a risolvere quello che probabilmente può essere considerato il vero punto debole degli attuali top gamma dell’azienda cinese, appunto l’autonomia.
  • CPU Snapdragon 835, uno dei migliori SoC di quest’anno, realizzato ovviamente da Qualcomm.

Per il resto un display da 5.3 pollici QHD e memoria interna da 128GB sempre non espandibile. Si attendono novità anche da un punto di vista estetico e costruttivo. Il OnePlus 3 ha segnato un netto passo avanti in tal senso, con la sua scocca unibody in alluminio. Per il OnePlus 5 l’azienda cinese potrebbe compiere un ulteriore sforzo produttivo, magari inserendo anche una doppia curvatura per il display.

Insomma, questo OnePlus 5 si appresta ad essere uno dei prodotti più interessanti del 2017. Avrà l’arduo compito di consentire all’azienda cinese di fare l’ennesimo passo avanti in termini di vendite ma, a giudicare dalle caratteristiche tecniche, ci sono tutte le premesse per poter svolgere a pieno questo compito. Appuntamento dunque alle prossime settimane.