windows 10 creators update microsoft
Arriva la prima build ufficiale di Windows 10 Creators Update
Dopo l’inizio del roll-out manuale di Windows 10 Creators Update anche per gli utenti che non fanno parte della cerchia degli Insiders, arrivano ulteriori novità riguardo l’update automatico.
Infatti il lancio ufficiale del major update per i sistemi desktop è previsto per l’11 aprile 2017.
Ricordiamo che coloro che vogliono provare in anteprima il il nuovo sistema operativo di Redmond, possono ricorrere all’Assistente Aggiornamento. Si tratta di un modo completamente ufficiale per testare l’ultima versione di Windows 10 e scaricarlo manualmente e in anteprima. Tuttavia la build in uso potrebbe essere una versione non definitiva che si aggiornerà non appena verrà rilasciato la versione finale per tutti gli utenti.
Per chi utilizzerà questo sistema, l’appuntamento con la nuova versione dell’OS è fissata per il 5 aprile.
Inoltre l’aggiornamento riguarderà anche gli altri prodotti Microsoft: Xbox One e Windows 10 Mobile. Nel caso della console, l’aggiornamento sarà completamente gratuito e introdurrà la Game Mode e la funzione Copilot e tantissime nuove funzioni tra cui un multitasking migliorato.
A partire dal 25 aprile invece sarà la volta dell’update per la versione mobile del sistema operativo. I dispositivi interessati saranno ancora non sono stati comunicati ufficialmente. Va anche considerato che la disponibilità del nuovo sistema dipenderà oltre che Microsoft, sopratutto dall’operatore e dal produttore del modello.
Leggi anche:  Surface Pro LTE Cellular: lancio rimandato nel 2018?