Samsung DeX Galaxy S8
Samsung DeX, la docking station in grado di trasformare S8 ed S8+ in un PC, ha lasciato tutti a bocca aperta, ecco la data di uscita e il prezzo di lancio!

Samsung DeX è giunto inaspettato ma ha lasciato moltissimi utenti a bocca aperta. A quanto pare, dopo Microsoft ed Apple, anche se per l’azienda di Cupertino si tratta del leak di un progetto e non di una feature ufficiale, uno dei trend di questo 2017 potrebbe essere proprio quello di rendere lo smartphone un PC. Samsung, all’evento Unpacked tenutosi due giorni fa in quel di New York, assieme ai due top di gamma Galaxy S8 e Galaxy S8+ ha presentato anche la sua piattaforma in grado di rendere i propri smartphone dei PC.

Samsung DeX, dunque, con l’ausilio di un monitor HDMI, è una docking station in grado di rendere Galaxy S8 ed S8+ un vero e proprio PC, grazie anche alle specifiche hardware di gran livello dei due dispositivi. La versione del sistema operativo che la docking station DeX rende fruibile via PC tramite monitor, mouse e tastiera, è sempre Android 7.0 Nougat che però, con l’ausilio di Google, cambia radicalmente permettendone l’utilizzo in maniera più fruibile dal media PC. Le dimostrazioni viste all’Unpacked sono state impressionanti e, considerandone le possibilità, sembra che Samsung abbia davvero fatto centro.

Ok, tutto fantastico, ma quanto costerà dunque Samsung DeX? E quando gli interessanti potranno averla tra le mani? La docking station, un po’ come avviene con Nintendo Switch, riesce a sfruttare le capacità di Galaxy S8 e, collegata dunque ad un monitor e ad un mouse e una tastiera rende lo smartphone un dispositivo ibrido utile sia per l’intrattenimento che per l’uso professionale. Il prezzo della dock è stato settato dunque a 149,99$ che, ahinoi, probabilmente verrà convertito in un classico 149,99€ infischiandosene del cambio valuta. Inoltre è stata resa nota dallo store di Samsung anche la data di lancio che è passata da un generico “late April”, fine aprile, ad un più preciso 28 aprile.

Tra un mese dunque il dispositivo sarà ordinabile anche se il prezzo non sarà precisamente accessibile, del resto però c’è da considerare che chi ha intenzione di spendere 829/929€ per accaparrarsi i due stupefacenti dispositivi potrebbe anche arrivare senza difficoltà a spendere circa 1000€ per accoppiarli con la docking station Samsung DeX. Il dispositivo fa sicuramente gola, specie dopo che ne è stata rivelata la compatibilità del sotfware con il pacchetto Office di Microsoft, con le app Adobe come Reader e Lightroom e il supporto all’accesso remoto delle macchine virtuali attraverso la partneship con Amazon, Citrix e Vmware.

Da un certo punto di vista, 150€ potrebbero anche essere considerati un prezzo irrisorio per il servizio reso, staremo a vedere dunque come andranno le vendite, il countdown è iniziato e manca già meno di un mese.