Android Wear 2.0
Android Wear 2.0 dovrebbe fare il suo ingresso in scena nelle prossime settimane

Nel corso della mattinata erano state avvistate le prime notifiche che facevano presagire l’inizio della fase di update dei dispositivi Android Wear alla nuova e attesa versione. Purtroppo il roll-out non è mai veramente iniziato lasciando tutti gli utenti a bocca asciutta.

In seguito è arrivata la comunicazione da parte di Google che ha permesso di capire cosa è effettivamente successo oggi. Il roll-out era effettivamente iniziato per alcuni modelli selezionati, ma a causa di un bug il processo è stato interrotto. La stessa Google ha indicato quali modelli avrebbero dovuto riceve le notifiche in queste ore: Fossil Q Founder, Casio Smart Outdoor Watch WSD-F10 e Tag Heuer Connected.

I test finali hanno individuato un bug e per questo si è optato per lo stop immediato. non appena il problema verrà risolto, l’aggiornamento verrà nuovamente rilasciato. Purtroppo però, Google non indica una tempistica chiara per i nuovi scaglioni ne tanto meno per gli smartwatch non menzionati dall’azienda di Mountain View.

Ricoridamo che i modelli interessati dall’arrivo di Android Wear 2.0 sono i seguenti: ASUS ZenWatch 2, ASUS ZenWatch 3, Casio Smart Outdoor Watch, Casio PRO TREK Smart, Fossil Q Founder, Fossil Q Marshal, Fossil Q Wander, Huawei Watch (tutte le varianti), LG G Watch R, LG Watch Urbane, LG Watch Urbane 2nd Edition LTE, Michael Kors Access Smartwatches, Moto 360 2nd Gen, Moto 360 2nd Gen (Women’s Editions), Moto 360 Sport, New Balance RunIQ, Nixon Mission, Polar M600, TAG Heuer Connected