Spotify
Spotify, un virus imperversa sulla versione gratuita dell’app

Spotify continua a migliorarsi. Nella giornata di oggi è stato infatti avviato un update lato server dell’app Android, che ha introdotto una nuova UI per il menù contestuale. Il colosso dello streaming musicale prosegue dunque il proprio sviluppo, nella logica di mantenere il vantaggio dai diretti concorrenti.

La grande novità risiede nelle impostazioni di un determinato brano. Prima si aveva accesso ad un elenco con diverse opzioni ed icone, mentre adesso è stata integrata una visualizzazione a schermo completamente nero e scritte bianche. Tutto è decisamente più visibile ed il contrasto aiuta senza dubbio la vista.

Spotify ha introdotto 7 opzioni nelle impostazioni dei brani:

  • Rimuovi
  • Aggiungi alla playlist
  • Aggiungi a In Coda
  • Vai all’album
  • Vai su Artista
  • Condividi
  • Vai a Radio dal brano

Dunque, una visualizzazione minimal, essenziale, che evita che l’utente possa perdersi tra mille menù. Del resto, per un servizio come Spotify, la semplicità e l’immediatezza di utilizzo sono assolutamente due aspetti chiave, che hanno contribuito nel tempo al successo del servizio di streaming musicale.

Come detto in apertura, si tratta di di un aggiornamento lato server, dunque non riceverete alcuna notifica di update dell’applicazione, tutto avverrà in maniera automatica. È solo una questione di ore, probabilmente di qualche giorno.